Muore l’attrice Oscar Olympia Dukakis, cugina di un candidato alla Presidenza degli States

0
625
Olympia Dukakis

Si è spenta all’età di 89 anni Olympia Dukakis, l’attrice la cui interpretazione in ‘Stregata dalla luna’, era valsa la vittoria dell’Oscar come migliore attrice non protagonista nel 1988. Muore dopo un periodo di malattia nella sua casa a Manhattan.

La carriera di Olympia Dukakis

Nata negli States, ma di chiare origini greche, Olympia Dukakis ha recitato in numerose serie TV e film (tra cui spicca il primo capitolo de ‘Il giustiziere della notte’, con Charles Bronson) ma ho ottenuto la propria consacrazione recitando nella storica soap opera statunitense ‘Aspettando il domani’ (andata in onda tra il ’51 e il 1986).

Nel 1988 il succitato Oscar e il Golden Globe, interpretando la madre di Loretta Castorini (interpretata da Cher, Oscar a sua volta per quel ruolo) in ‘Stregata dalla luna’.

Ha recitato inoltre nella trilogia cult negli anni ’90 ‘Senti chi parla‘, la serie di film comici con John Travolta.

Nel 2013 aveva quindi ottenuto unastella sulla Walk of Fame di Los Angeles.

L’addio del fratello Apollo Dukakis

“La mia cara sorella, Olympia Dukakis”, ha scritto il fratello Apollo  sul suo profilo Facebook, anche lui attore. “È scomparsa questa mattina nella città di New York. Dopo molti mesi di malattia, può finalmente trovare la sua pace e con lui suo marito Louis Zorich“.

L‘attore ha anche postato una poesia di Garcia Lorca per ricordare la sorella scomparsa, poesia alla quale – scrive – Olympia Dukakis era molto affezionata durante la sua vita e la sua carriera.

Olympia Dukakis e l’endorsement per il cugino governatore

Da ricordare come nel 1988 – in occasione della premiazione degli Oscar – Olympia Dukakis, dopo il canonico ringraziamento, aveva preso posizione per il cugino Michael, ex governatore del Massachussets ed allora candidato democratico alla Presidenza degli Stati Uniti.

“Michael let’s go”, incitò in quell’occasione la Dukakis.

Il cugino perderà poi contro George H. W. Bush (vice-presidente uscente).

Morta dopo una lunga malattia, è stata sposata con l’attore Louis Zorich, con cui ha avuto tre figli (Christina – 1964, Peter – 1968 e Stefan – 1971), che le hanno dato a loro volta quattro nipoti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here