L’autopsia aliena di Roswell venduta ad un milione di dollari come NFT: cos’è un Non-Fungible Token?

0
562
Autopsia aliena

L’autopsia aliena è una pellicola rilasciata nel 1995 e rappresenta la dissezione di un alieno che sarebbe arrivato in un ranch a Roswell, in New Mexico, nell’agosto del 1945.

Adesso è stata venduta a un milione di dollari come NFT.

Ma cos’è un NFT?

Tutti sanno ormai cos’è una criptovaluta, ma pochi sanno cos’è un NFT.

L’acronimo sta per non-fungible tokens e si tratta di tutti quei token digitali specializzati e crittografati. Il funzionamento è identico a quello delle criptovalute, solo che in questo caso non si tratta di denaro, ma di opere. Si tratta di un nuovo modo per provare il diritto d’autore e l’originalità nel mondo dell’arte sempre più digitalizzato e condivisibile.

LEGGI ANCHE => Gliese 486 b, la Super Terra che potrebbe diventare la “Stele di Rosetta” sulla vita aliena

Un pezzo di storia in vendita

E così il filmato dell’autopsia aliena è stato venduto come NFT per un milione di dollari. Ma non è solo questa la cosa strana.

Il fatto più particolare è che Ray Santilli, l’autore del filmato, aveva dichiarato esplicitamente nel 2006 che quello che possiamo vedere non è reale, ma è una messa in scena di una eventuale autopsia aliena.

roswellx

LEGGI ANCHE => Marte, ‘Perseverance’ è atterrato con successo: le prime immagini del Pianeta Rosso

“Ho vissuto con questo film e la storia che lo circonda per oltre trent’anni”, ha dichiarato Ray Santilli. “Quando ho visto i documenti della CIA con le loro verifiche, un peso massiccio è stato sollevato dalle mie spalle. Penso che gran parte della tecnologia che abbiamo oggi è dovuta al film inedito del 1947, da dove proviene il mio film“.

Il dibattito sull’esistenza di vita extraterrestre è stato posto dalla Cia quando ha autenticato il pezzo più famoso per provare l’esistenza delle vite ultraterrestri”, ha dichiarato la stampa. “Ora per la prima volta in assoluto, quel pezzo di storia è disponibile per essere acquistato”.

La fiction supera la storia

Quindi la Cia ha confermato quello che molti sospettavano, cioè che il film è un falso. Allora com’è possibile che il filmato viene venduto oggi alla cifra esorbitante di un milione di dollari? Evidentemente la fiction e la sua aura cult ha superato il peso della storia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here