“Due milioni e mezzo di dollari”: più che una reunion, un affare

0
595
friends reunion

Gli appassionati di vecchia data del famoso telefilm “Friends” sono ancora emozionati e stanno parlando del nuovo episodio di “Friends – The Reunion”, che ha risvegliato in tutti delle emozioni di non poco conto, rimandandoci indietro nel tempo, in anni che si rimpiangono facilmente. Ma la domanda che è sorta in molti spettatori è stata: “Quanto sono stati pagati gli attori?“.

Leggi anche -> Matrimonio in arrivo per Matthew Perry di Friends: a 51 anni si sposa con la 29enne Molly Hurwitz

Ricordiamo che negli anni scorsi si era sempre paventata una possibile reunion degli attori sul set, ma diverse voci avevano fatto in modo da rendere quasi impossibile questo evento. Ora ecco che gli attori sono ritornati sul set per la reunion, quindi la domanda potrebbe risultare essere più che lecita per chi non sperava più in un ritorno degli amici americani.

Secondo alcune insistenti voci il compenso si attesterebbe attorno ai 2,5 milioni di dollari a testa. Ma prima di toccare questa cifra tra le indiscrezioni, era stato il Wall Street Journal a scrivere che agli attori era stato proposto un compenso di 1 milione di dollari a testa, ma a quanto risulta gli attori avrebbero immediatamente rifiutato senza tanto stare a pensarci su.

Secondo il Wall Street Journal il compenso sarebbe di 2,5 milioni di dollari, più le royalties

Quindi a quel punto sono cominciate le trattative in merito a nuovo compenso, che si sarebbero aggirate tra i 2 e i 2,5 milioni di dollari. Ma secondo altre indiscrezioni questo non sarebbe l’unico compenso degli attori, infatti si parla anche di un compenso in royalties davvero ingente.

Per i soli diritti d’autore la Warner Bros incassa quasi un miliardo di dollari l’anno, il 2% di questo importo andrebbe poi ad ogni attore. Quindi ogni attore solo per i diritti d’autore guadagna 20 milioni di dollari all’anno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here