Ruba 591 gratta e vinci ma non è fortunato (e adesso rischia grosso)

0
813
gratta e vinci

Oltre al danno la beffa. La fortuna non è stata di casa per un giovane ragazzo di 22 anni di Ilawa, città nel nord della Polonia, che si è recato in un negozio di alimentari per prendere dell’alcol. Ma il giovane, mentre attendeva che il commesso gli portasse quanto richiesto, è rimasto colpito da una rastrelliera piena di “Gratta e vinci”.

Leggi anche -> Insegnante licenziato dopo 20 anni a causa del Covid: vince 250mila dollari al gratta e vinci

Il giovane, probabilmente con in mente una nuova vita da milionario, non ha esitato un secondo e ha rubato tutti i biglietti presenti nel negozio. Ma la fortuna del giovane non è durata a lungo, infatti il commesso ha immediatamente allertato la polizia appena accortosi del furto. Il giovane però ha avuto il tempo di grattare ogni singolo biglietto, per poi constatare che nessuno di questi era vincente.

Il valore della refurtiva ammontava a 666 dollari

Secondo quanto riportato dal quotidiano polacco Polsat News il 22enne avrebbe rubato 591 gratta e vinci, per un totale di 666 dollari, un numero che dire emblematico è poco.

La polizia una volta fermato il giovane, lo ha interrogato sull’accaduto, dopo avergli esposto le accuse a suo carico. Il ragazzo ha ammesso di essersi reso responsabile del furto dei “Gratta e vinci”.

Secondo la legge polacca il furto è punito con una pena massima di 5 anni di galera. Quindi il 22enne ora, oltre a non essere riuscito a recuperare nemmeno un misero euro dai biglietti rubati, rischia anche di trascorrere i prossimi 5 anni della sua vita in un carcere in Polonia.

Insomma anziché una vincita al “Gratta e Vinci” possiamo dire che questo giovane ragazzo polacco abbia pescato il biglietto “Vai in prigione senza passare dal via” direttamente dagli “Imprevisti” del “Monopoli”. Sicuramente in futuro si terrà lontano da qualsiasi gioco a premi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here