Haaland in vacanza a Mykonos: in 5 ore al ristorante spende una cifra folle (ma poi smentisce)

0
547

E’ una notizia che ne ha quasi della leggenda metropolitana.

E’ una notizia che giunge da Mykonos, isola greca e nota meta turistica.

La punta norvegese del Borussia Dortmund che fa gola a mezza Europa sta passando le sue vacanze in terra ellenica con un gruppo di amici (e con il padre Alfie, ex calciatore classe 1972, come possiamo vedere dalla foto di seguito) e secondo quanto riportato avrebbe speso una cifra da capogiro in un ristorante.

In 5 ore trascorse assieme ai propri amici la punta classe 2000 avrebbe speso la bellezza di 500mila euro.

Mezzo milioni di euro: una cifra davvero folle che noi nostalgici possiamo comparare alle vecchie lire e pensare che si tratta di ben un miliardo (in tal senso, in molti hanno ironizzato sulla cifra spesa parlando di 500mila… lire).

Estremamente generoso (più che in campo, dove pensa principalmente al gol – se è vero che nell’ultima stagione tra campionato e coppe ha confezionato “appena” 12 assist, a fronte di ben 41 reti realizzate) avrebbe anche lasciato una mancia da 30.000 euro.

Spese folli a Mykonos, la smentita di Haaland

In seguito il giovane campione norvegese ha smentito con un post ironico su Twitter la circostanza.

Haaland ha bollato la notizia come fake news, aggiungendo poi: “Penso abbiano dimenticato i piatti principali”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here