“Questo vuoto devastante che hai lasciato”: il dolore di Alessandra Mastronardi dopo il lutto

0
366
alessandra-mastronardi-lutto

L’attrice ha deciso di condividere il dramma famigliare con i suoi follower, i quali le hanno dimostrato amore e supporto

Grave lutto per l’ attrice Alessandra Mastronardi, diventata nota ai più grazie alla sua partecipazione nel piccolo schermo nella Serie Tv ‘I Cesaroni’ e più recentemente come interprete de ‘L’allieva’. La Mastronardi, campana d’origine, ha perso l’amatissima cugina Valentina De Icco, che se n’è andata a soli 32 anni.

La lotta della cugina di Alessandra Mastronardi contro la malattia

La ragazza è venuta a mancare a causa di una malattia che l’affliggeva da anni, la sclerodermia, una malattia autoimmune la cui principale caratteristica è quella di provocare un ispessimento della cute causato dall’accumulo di tessuto connettivo fibroso che, spesso, può coinvolgere gli organi interni. Vi sono, infatti, due forme di sclerodermia: una detta localizzata, che colpisce solo i tessuti della pelle, e una detta sistemica, che colpisce anche gli organi interni. Quella localizzata non conduce al decesso, ma provoca forti disagi a chi ne è affetto in quanto modifica profondamente l’aspetto della pelle. (Fonte: Istituto Superiore di Sanità).

Valentina era stata colpita dalla malattia durante l’adolescenza, ma nonostante tutto, come riporta Vesuviolive.it, la ragazza ha sempre lottato per poter condurre una vita come tutti i coetanei.

Il tributo per Valentina di Alessandra Mastronardi…

L’attrice ha voluto condividere il lutto che l’ha colpita con i suoi follower su Instagram attraverso un lungo post – tributo per omaggiare la cugina:

L’attrice ha ricevuto un caloroso supporto da parte di colleghi del mondo dello spettacolo e dei follower. Fra i colleghi si legge il commento della cantante Levante, di Antonia Liskova, di Sharon Horgan, di Elena Sofia Ricci e un commento estremamente toccante da parte del compagno Ross McCall, nonché futuro marito. Le nozze fra i due attori dovrebbero infatti celebrarsi nel 2022.

…E della città di Gugliano

Anche la città di origine di Valentina, Giugliano, ha voluto omaggiare la concittadina attraverso una serie di articoli. La messa funebre e il funerale sono stati celebrati nella giornata di ieri, presso la parrocchia di San Nicola. La sua famiglia è molto religiosa e per tale ragione il parroco della loro zona, Don Raffaele Grimaldi, ha valuto salutare Valentina con un post sui social:

“Valentina De Icco è ritornata nella Casa del Padre. Ragazza ricca di fede che da anni e con grande Pazienza, ha portato il duro peso della Croce. Sono vicino a tutta la Famiglia che sta vivendo questa terribile Prova.”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here