Ines dell’anima mia – Un nuovo mondo: anticipazioni puntata 30 luglio 2021

0
242
Isabelle Allende

Canale 5 trasmetterà questa sera, venerdì 30 Luglio, la prima puntata della nuova serie ‘Inès dell’anima mia‘, ispirata dal bestseller di Isabel Allende, quasi un successo planetario, considerando le 30 lingue in cui è stato tradotto. Pronti a scoprire trama e personaggi della nuova chicca di casa mediaset?

nuova serie

Uno sguardo d’insieme 

Non ci si poteva aspettare altro, se non una storia di empowerment femminile dalla penna di Isabel Allend: ‘Ines dell’anima mia’, seguirà le peripezie di Inés Suárez, una giovane e audace donna dell’Estremadura, che nel 500 parte per la conquista del Cile.

La stessa Allende ha seguito la realizzazione della serie e ne spende parole entusiaste: “La serie, fedele alla storia, si concentra sul ritratto inedito di Inés Suárez, l‘unica donna spagnola arrivata alla conquista del Cile, nel 1541. Una condottiera che ho sempre ammirato per coraggio, audacia, generosità, ma dimenticata dalla storia”.

Infatti se tutti hanno sentito parlare di Pedro de Valdivia, interpretato nel caso da Eduardo Noriega, non tutti conosco forse la storia di Inès, benchè la storia sia molto suggestiva. Così l’attrice Elena Rivera presenta il suo personaggio: “Un’esperienza incredibile, che ripeterei mille volte. Sono innamorata di questa giovane guerriera in anticipo sui tempi“.

Cosa aspettarsi stasera

Già dalla prima puntata sembra delinearsi una storia avvincente e avventurosa. Nello specifico stasera andranno in onda due episodi, un’ora circa ciascuno. Ambientati entrambi agli albori delle spedizioni coloniali del XVI secolo, i primi due episodi vedranno l’inizio delle peregrinazioni di Ines Suarez, partita dalla Spagna per raggiungere il Nuovo Mondo in cerca del marito. Arrivata nelle ‘Indie’, dopo la notizia della morte del marito, la giovane si imbatte nel conquistador Pedro de Valdivia, che ha il sogno di conquistare il Cile, e a cui l’ufficiale Pizarro ha appena assegnato una spedizione. Il ritorno a casa per Inès quindi sembra molto lontano…

Aneddoti e curiosità

La serie è il prodotto di una produzione ‘titanica’: 2.500 comparse e un team multiculturale di alto profilo, di oltre 350 persone. Inoltre le scene sono state girate, oltre che in Spagna, in enclavi peruviane da sogno: Nella Laguna di Carén è stata appositamente ricostruita una cittadella di oltre 5.000 metri quadrati, che sarà la ‘nuova’ Santiago de Chile.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here