Un videogioco venduto ad una cifra da record: la leggenda di Super Mario non finisce mai

0
169

Super Mario, si sa, è un grande classico del gaming vintage. Chi non hai mai almeno una volta giocato al classico gioco dell’idraulico italiano che ha come compito quello di salvare la Principessa chiusa in un castello? L’iconico gioco degli anni ’80 ha adesso sfiorato la cifra da capogiro da 1.5 milioni di dollari.

Una super offerta per Super Mario

Si tratta di una copia rara della versione di Super Mario per il classico NES (la prima versione del Nintendo, ad 8 bit) quella che adesso presenta la cifra di 1.5 milioni di dollari. L’acquirente è anonimo è l’ha comprata dal sito Rally. Ultimamente i collezionisti di giochi vintage stanno letteralmente impazzendo sul web.

Leggi anche -> Le ultime ore di Hitler prima di morire fra matrimonio e pillole per la flatulenza

Super Mario Bros

Basti pensare che questo luglio una copia di Legend of Zelda, gioco del 1987, è stata venduta per 870 mila dollari, ma adesso questo record è già stato sorpassato dalla copia di Super Mario del 1985. Questo si inserisce in una rivalutazione dei giochi di qualche anno fa dal sapore molto nostalgico. Oltre a offrire lo spunto per un nuovo mercato, a quanto pare molto vincente.

L’ascesa prepotente di Rally

Rob Petrozzo, fondatore del sito web per collezionisti Rally, si è così espresso di fronte al  tanto successo della sua trovata: “Penso che stiamo cominciando a vedere la continuazione naturale di ‘Quali sono le cose che hanno più valore che provengono dalla mia infanzia e per questo posseggono quel gusto di nostalgia?'”.

L’idea di Rob Petrozzo si è dimostrata vincente anche per quanto riguarda la scelta economica. Basti pensare che la copia di Super Mario che adesso è stata venduta per 1.56 milioni di dollari era stata acquistata lo scorso anno soltanto per la cifra di “soli” 140 mila dollari. E prima di accettare questa super offerta, gli investitori ne avevano rifiutata un’altra da 300 mila dollari.

Che dire, in affari bisogna anche saper aspettare il momento giusto per chiudere una buona trattativa!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here