Nuovo ricovero al San Raffaele: come sta Silvio Berlusconi?

0
257

Preoccupazione per Silvio Berlusconi.

Secondo quanto riportato da diversi media online il leader di Forza Italia si trova da ieri ricoverato in ospedale.

Quest’oggi è giunta la conferma da fonti del partito: l’ex premier si trova al momento al San Raffaele di Milano.

Per lui – 85 anni il prossimo 29 settembre – si tratta dell’ennesimo ricovero presso il nosocomio meneghino: in precedenza era stato ricoverato dal 6 aprile al 1 maggio prima e a metà maggio poi.

Secondo quanto riportato, il ricovero in quel caso era legato a controlli legati agli strascichi lasciati dal Covid, contratto lo scorso anno.

Ricordiamo come sia stata una esperienza che l’ha particolarmente segnato, quella del Covid (Berlusconi ha sofferto anche d polmonite bilaterale), e come lo scorso novembre – quando le sue condizioni erano in miglioramento – dichiarava in collegamento telefonico a ‘DiMartedì’:

“Sto molto meglio. Per fortuna, un poco alla volta i postumi del Covid stanno andando via. Devo dire che è stata una delle più sofferte esperienze della mia vita“.

Secondo quanto riportato questo nuovo ricovero sarebbe legato a controlli di routine.

Questo ricovero giunge ad una settimana di distanza dalla visita del leader della Lega Matteo Salvini a villa Certosa: in quell’occasione Salvini aveva pubblicato una foto su Facebook in cui l’ex presidente del consiglio appariva quasi ringiovanito.

Qualcuno era arrivato a parlare di fotomontaggio, anche a causa della postura dell’ex premier.

Salvini, dal canto suo, pubblicava a corredo della foto i temi trattati durante l’incontro nella villa sarda di Berlusconi: “Salute, sicurezza e lavoro per gli italiani, taglio delle tasse, giustizia e burocrazia efficienti e moderne. E attenzione a quello che accade in Afghanistan, con l’impegno a combattere il terrorismo islamico, a garantire accoglienza a donne e bambini in fuga, a contrastare i trafficanti di uomini, droga e armi”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here