Il Bitcoin potrebbe essere superato da Ethereum. Ma occhio al “verde” Cardano…

0
226
bitcoin cardano

Agli inizi del mese scorso le criptovalute avevano avuto un incremento davvero molto interessante: una su tutte il Bitcoin che si era diretto verso quota 50.000 dollari, sebbene non sia poi riuscita a toccare questa cifra e in questi ultimi giorni abbia visto un riassestamento verso i 45.000 dollari.

Leggi anche -> “Il Bitcoin potrebbe toccare quota 700.000 dollari”: entro quando? Le parole dell’esperto

Anche per quanto riguarda l’altra maggiore criptovaluta presente sul mercato, ovvero Ethereum, questa ha avuto alcune difficoltà nell’ultima settimana. Infatti Ethereum è sceso sotto quota 3000 dollari, dopo che comunque aveva dato segni di incrementi interessanti.

Ci sono alcuni investitori che sono alla disperata ricerca di una direzione, di segnali che facciano capire quale sia il futuro del mercato e così c’è chi ha affermato che Ethereum potrebbe continuare la sua corsa e superare quindi il Bitcoin.

Ma alle spalle di queste due grandi criptovalute ci potrebbe essere il token Cardano, pronto a far vedere il suo valore.

Cardano dietro a Bitcoin ed Ethereum: pronto al sorpasso grazie al potenziale verde?

Infatti in questi ultimi tempi Cardano ha avuto interessanti aumenti e per il mese di settembre si stima che potrebbe arrivare a quota 3 dollari con un incremento del 16%.
Il CEO di deVere ha affermato che “Cardano è solo dietro ai principali titoli di acquisizione di Bitcoin ed Ethereum“, aggiungendo quindi come ci siano almeno tre fattori principali che potrebbero portare Cardano a un rally di mercato più ampio.

Tra questi fattori c’è anche il fatto che Cardano ha delle credenziali verdi maggiori rispetto a quelle del Bitcoin.

All’inizio del mese lo stesso CEO aveva detto che “Ethereum è più utile del Bitcoin e presenta alcuni vantaggi migliori rispetto a quest’ultimo“. Questo potrebbe indicare che l’Ethereum nell’arco dei prossimi cinque anni supererà di valore il Bitcoin.

Insomma potrebbe accadere che Ethereum e Cardano si possano ritrovare ad essere le migliori alternative al Bitcoin, anche se comunque per il momento questa criptovaluta rimane la più famosa (e dal valore più alto).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here