Muore vincitore dell’edizione più apprezzata del GF locale: ha avuto un attacco cardiaco a 40 anni

0
325

L’attore e star indiano Sidharth Shukla è morto alla giovanissima età di 40 anni, a causa di un attacco cardiaco.

L’attore era il vincitore di ‘Bigg Boss 13’, il reality show indiano corrispettivo del nostro Grande Fratello: andata in onda nel 2019, si tratta della edizione con maggiore successo del reality.

Sidharth Shukla era stato trasportato in ospedale martedì mattina dopo aver accusato un attacco al cuore.

Leggi anche -> Dramma sul set: muore Jay Pickett, l’attore di ‘General Hospital’

Secondo quanto è stato dichiarato l’attore è arrivato in ospedale che ormai non c’era già più nulla da fare per lui. Un ufficiale del Cooper Hospital, dove Shukla è stato portato, ha dichiarato: “E’ arrivato in ospedale già morto qualche attimo fa”.

Il rapporto medico iniziale ha dichiarato che Sidhart Shukla morto a seguito di un infarto, ma un dottore ha detto al quotidiano ‘Hindustan Times’ che le cause si sapranno solamente nel post-mortem.

I fan addolorati hanno reso omaggio al giovane attore sui social media.

Anche la testata ‘Indian Express’ ha riportato e confermato la morte del giovane attore, sempre riportando le parole dello staff medico dell’ospedale dove era arrivato Shukla.

sidhart shukla attore

Sidharth Shukla era conosciuto per le sue parti in sceneggiati televisivi indiani

Sono sconvolta e rattristata dalla morte dell’attore Sidharth Shukla. Sentite condoglianze alla famiglia, ai suoi amici e ammiratori” scrive una fan.

Un altro fan scrive: “Ho sentito che l’attore Sidharth Shukla è morto possa la sua anima riposare in pace“.

L’attore era parecchio attivo sui social in particolar modo su Twitter e il suo ultimo tweet risale al 30 agosto, quando si era congratulato con gli atleti paralimpici indiani Sunil Antil e Avani Lekhari per aver conquistato la medaglia d’oro.

Capace di conquistare parecchi premi in carriera, il classe ’80 Sidharth Shukla era famoso in India per aver recitato in diverse opere fiction per la tv (e non solo) come ‘Broken But Beautiful 3‘, ‘Balika Vadu‘ e ‘Dil Se Dil Tak‘. Ma il suo rapporto con la tv andava al di là della recitazione: oltre alla vittoria della tredicesima edizione di ‘Bigg Boss’ era stato più volte ospite di più edizioni ‘India’s Got Talent’.

Da segnalare inoltre la sua presenza in diversi video musicali come quello di ‘Bhula Dunga’, capace di fare in un anno 100 milioni di view (numeri da comprendere nell’ottica del fatto che si parla dell’India, uno dei paesi più popolosi al mondo).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here