Dramma sul set: muore Jay Pickett, l’attore di ‘General Hospital’

0
325

Lutto nel mondo della televisione e del cinema, si è spento nelle scorse ore la star di ‘General Hospital’ Jay Pickett, aveva 60 anni.

Il mondo del cinema e della televisione perde uno dei suoi brillanti interpreti: l’attore Jay Pickett è scomparso in seguito ad un malore accusato mentre si trovava sul set dell’ultimo film a cui aveva preso parte: ‘Treasure Valley‘. La troupe del film ha subito chiamato i soccorsi e cercato di dargli un primo soccorso per rianimarlo e permettergli di riprendersi. Né l’intervento dei colleghi né quello dei paramedici, però, è bastato per salvargli la vita.

Un evento che per dinamica è molto simile a quella del collega Bob Odenkirk, star di ‘Better Call Saul’ e ‘Breaking Bad’. Esattamente come nel caso di Jay, anche Bob ha accusato un malore mentre girava sul set (la troupe si trovava in New Mexico), nel suo caso, però, le cose sono andate leggermente meglio, visto che l’intervento dei paramedici lo ha salvato. Nelle scorse ore è stato lo stesso Bob a tranquillizzare i fan: “Ho avuto un piccolo attacco di cuore ma le cose si stanno sistemando. Ho bisogno un po’ di riposo ma tornerò presto”.

Leggi anche ->Il marito di Eugenia di York paparazzato in barca con tre amiche. Ma dov’era la principessa?

Jay Pickett, carriera dell’attore deceduto sul set

Nato a Spokane il 10 febbraio del 1961, Jay Pickett ha cominciato a recitare alla Boise State University e successivamente in alcune opere teatrali alla Ucla University. La passione per la recitazione insomma è giunta in periodo universitario e finiti gli studi ha deciso che quella sarebbe diventata la sua professione. Prima di riuscire ad ottenere una parte in un film, però, è passato del tempo.

La sua prima apparizione come interprete in un film è stata nel 1989, quando è stato scelto come membro del cast di ‘Rush Week‘ a cui è seguito due anni più tardi ‘Eve of Distruction’ e la parte nella serie tv ‘Days of our lives’. La notorietà in patria è giunta quando nel 1995 ha partecipato all’episodio ‘A Perry Mason Mistery: The Case of the Jealous Jokester’ e successivamente è entrato a far parte del cast di ‘Port Royal‘, serie in cui ha recitato dal 1997 al 2003.

Leggi anche ->Come sta Gino Paoli? Le ultime notizie dopo i concerti annullati

Il successo internazionale è arrivato nel 2006 quando ha interpretato il ruolo di Lorenzo Alcazar in ‘General Hospital‘, soap opera di successo globale. Dopo è giunta la parte nel film su Ted Bundy e diversi altri lavori di maggiore risonanza mediatica. L’anno scorso ha recitato nel film ‘A Soldier’s Revenge’ dopo anni di assenza dal set e quest’anno stava registrando le scene di ‘Treasure Valley’.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here