Le strazianti parole del figlio di Michael Schumacher: “Rinuncerei a tutto per…”

0
438

Mick Schumacher, il figlio del campione di Formula Uno Michael Schumacher, ha dichiarato che rinuncerebbe a tutto pur di poter discutere di automobili con suo padre. Da quando il pilota ha avuto il suo tragico incidente, infatti, non è più riuscito a condurre una vita tale da consentirgli di discutere con suo figlio: per il poco che è emerso sulle sue condizioni nell’arco del tempo, infatti, non sarebbe nelle condizioni di farlo.

LEGGI ANCHE => Michael Schumacher, le lacrime della moglie Corinna: “Ogni giorno…”

Schumacher: il tempo che va via

Per gli ultimi otto anni, Michael Schumacher non ha fatto altro che cercare di riprendersi dal tragico incidente avvenuto sulle Alpi francesi durante una sessione di sci. Dopo essere tornato a casa nel 2014 (l’incidente è avvenuto a fine dicembre 2013) è perennemente seguito dalla moglie Corinna e da una attenta équipe di medici specializzati che gli forniscono tutte le cure possibili.

Eppure, Mick Schumacher, il figlio del leggendario campione, sente che qualcosa non potrà mai essergli restituito: il tempo per parlare con suo padre della sua esperienza in Formula Uno. Di questo e di altro parla “Schumacher”, il film documentario prodotto da Netflix che dà la parola a molti familiari del pilota.

Il figlio di 22 anni di Michael e Corinna Schumacher è alle prese con la sua prima stagione in Formula Uno e vorrebbe tanto condividere le sue aspettative e le sue ansie con il padre. Anche se molto soddisfatto dalla piega che la sua giovane carriera sta prendendo (sebbene la stagione non sia andata sin qui eccezionalmente, ndr), il ragazzo dichiara di essere amareggiato dal fatto di non poter discuterne a riguardo con il padre.

mick schumacher

Le parole del figlio 22enne

“Penso che io e mio padre avremmo potuto comprenderci in un modo differente adesso”, ha detto il giovane Mick Schumacher. “Semplicemente perché adesso parliamo un linguaggio molto simile, quello degli sport automobilistici. La mia testa va sempre a pensare quanto sarebbe bello potermi confrontare con lui. Sì, rinuncerei a tutto purché questo fosse possibile”.

Mick Schumacher dimostra comunque la vicinanza al padre indossando un elmetto simile a quello che il pilota divenuto simbolo della Ferrari aveva usato al debutto della sua carriera automobilistica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here