“Volevo farmi suora”: l’incredibile confessione della campionessa

0
210
Paola Egonu e Silvia Toffanin

La campionessa si è confessata nel salotto di Verissimo con Silvia Toffanin. Dalla vita privata alla carriera, e la possibilità di intraprendere una via molto diversa da quella poi scelta

Campionessa sul campo e nella vita Paola Egonu, la pallavolista che negli europei si è aggiudicato il titolo di miglior giocatrice. In un’intervista a cuore aperto con Silvia Toffanin la Egonu ha parlato di molti momenti difficili vissuti nella vita, dalla sconfitta sul campo al razzismo vissuto nella vita privata.

Momenti molto duri, che tuttavia ha superato con lo spirito che la contraddistingue in campo. Quello di non arrendersi davanti a un fallimento.

Fra i temi affrontati nel corso della toccante intervista il rapporto con la famiglia, dalla quale si è dovuta separare fisicamente quando aveva meno di 17 anni fino all’ipotesi di intraprendere una scelta di vita molto forte e lontana da quella poi effettivamente seguita.

Paola Egonu e la famiglia: “Mi sono sentita abbandonata ma poi ho capito”

Toccante il momento in cui ha parlato dei genitori. Quando era adolescente, infatti, la Egonu e i suoi genitori si sono dovuti allontanare. Lei, infatti, viveva a Milano quando i genitori hanno dovuto fare ritorno nel Paese di origine per i suoi fratelli.

Un momento molto difficile, rispetto al quale Paola ha dichiarato: “Mi sono sentita abbandonata”, ha confessato, per poi però aggiungere di aver compreso la coraggiosa scelta dei genitori, fatta per stare vicini ai suoi fratelli.

Tanto l’amore per loro che la giocatrice ha dichiarato: “Quando ci tieni a una persona faresti di tutto”, ha affermato riferendosi al fratello. Ed è proprio per questo amore che la Enogu ha stretto i denti.

La confessione di Paola Egonu: “Volevo essere fedele a qualcosa, ma…”

Durante il confronto la Toffanin ha fatto una domanda un po’ a bruciapelo alla Egonu, chiedendole se fosse vero che a un certo punto della sua vita ha pensato di farsi suora. 

La campionessa non ha lesinato dettagli nella sincera risposta fornita: “Sì, volevo farmi suora” e ha continuato: “ho mia zia suora che vive a Roma e quando ero piccola almeno due volte all’anno andavo a trovarla in convento. Mi piaceva l’idea di essere fedeli a qualcosa“. Alla fine però è giunta a una conclusione: “Ma poi ho cambiato idea perché mi piace sentirmi libera”.

L’intervista è poi terminata con i progetti in ballo per la campionessa che, oltre a continuare ovviamente nella sua passione, la pallavolo, sarà nientepopodimeno che la co conduttrice de ‘Le Iene’. 

Un ruolo nuovo, inaspettato, rispetto alla quale però la Egonu si dice entusiasta e che non vede l’ora di ricoprire. Una bella sfida, diversa dalle solite, ma che una campionessa come lei sarà all’altezza di affrontare.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here