“Ciao Virgì”: Fratelli d’Italia ironizza sulla Raggi ma le prime proiezioni di Mentana…

0
163

Un post di Fratelli d’Italia pubblicato sui social è diventato presto virale.

Un’immagine della sindaca in carica di Roma, Virgina Raggi, mentre saluta sorridente con un Giuseppe Conte disperato in un tondo – e a corredo della foto un semplice “Ciao Virgì”.

Pubblicato a ridosso degli exit poll, però, ha rischiato di rappresentare il classico caso di ironia invecchiata rapidamente (e male): nonostante gli exit poll che la volevano fanalino di coda (dietro anche a Calenda) era infatti giunto un inaspettato colpo di coda della sindaca pentastellata, stando ai prumi dati proposti da Mentana durante la sua maratona per le amministrative 2021.

A “resuscitare” la Raggi, infatti, è arrivata la prima proiezione flash delle comunali capitoline, con la copertura del 4%: secondo i dati proposti da SWG – che considerano ancora un range d’errore di 4 punti percentuali data la copertura estremamente parziale – la Raggi sarebbe stata ancora in corsa per un eventuale ballottaggio contro il candidato del centrodestra Enrico Michetti.

Sarebbe stato così beffato Roberto Gualtieri, candidato sindaco del centrosinistra, e Roma sarebbe la notizia più amara di giornata per il centrosinistra, in vantaggio un po’ ovunque (tranne che a Trieste e in Calabria).

E il ballottaggio capitolino sarebbe divenuto un’incognita totale.

In realtà, le seguenti proiezioni (laddove i margini d’errore sono drasticamente inferiori) hanno mostrato come con ogni probabilità andranno al ballottaggio Michetti e Gualtieri, come previsto alla vigilia (la Raggi si piazzerebbe terza, con Calenda fanalino di coda).

Ma per quanto riguarda l’ironia di FdI, anche in questo caso s’è rischiato di rendere valido e attuale il modo di dire “ride bene  chi ride ultimo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here