La Regina rompe una regola reale per William e Kate: ecco di cosa si tratta

0
544
william kate viaggio

Il Principe William e la consorte Kate, assieme ai rispettivi figli, George, Charlotte e Louis, sono stati visti mentre si trovavano all’aeroporto di Gatwick in procinto di partire per una vacanza.

Per questo viaggio, che potrebbe essere l’ultimo come famiglia, la Regina Elisabetta ha dovuto rompere un protocollo reale.

Leggi anche -> William e Kate “sfruttano” Lady D, Harry e Meghan pensano ai soldi: i Principi e le loro strategie

Infatti secondo una regola reale, creata al fine di preservare il lignaggio, i membri anziani della casata reale non sono autorizzati, molto spesso, a volare insieme, a meno che questo viaggio non sia autorizzato dalla Regina in persona.

Questa è la ragione per la quale anche William e Carlo non possano volare insieme, così come allo stesso modo anche Carlo e la Regina. Infatti queste regole sono state create per evitare che un qualsiasi tipo di incidente possa accadere ad entrambe i reali.

Questa è la ragione per la quale anche il principino George, al momento del compimento dei 12 anni, comincerà a viaggiare separatamente dal padre William.

Quindi gli esperti reali credono che la Regina abbia concesso questo permesso ai Duchi di Cambridge prima che questa regola venga applicata del tutto.

E per questa ragione in molti ritengono che questo sarà l’ultimo viaggio dei Cambridge come famiglia. La meta della vacanza è ignota, anche se in passato i Duchi hanno viaggiato in Canada, in Polonia e in Germania.

La regola reale non consente a William di viaggiare con i suoi figli, dato l’elevata posizione nel lignaggio reale

La regola era stata però già infranta dalla Regina nel 2014 quando fu concesso a William un permesso speciale per un viaggio in Nuova Zelanda, all’epoca il principino George aveva appena 9 mesi. Lo stesso è valso per il viaggio in Canada nel 2016 e in Germania e Polonia nel 2017.

Ma al netto delle eccezioni, la regola è stata anche applicata  rigorosamente molto spesso, soprattutto nel 2014 quando William si recò a New York, lasciando il piccolo George a casa. Da un punto di vista tecnico infatti William non dovrebbe viaggiare con nessuno dei suoi figli, data l’elevata posizione nel lignaggio.

Eppure la Regina – che mostra spesso una elasticità davvero importante  – qualche volta  decide di rompere il protocollo reale, anche se questa volta potrebbe essere l’ultima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here