“Se oggi mi chiedessero di fare un film erotico…”: Arisa senza veli

0
168

Arisa annuncia l’uscita del suo nuovo album ‘Ero romantica’, per il prossimo 26 Novembre. L’album sarà il primo pubblicato da cantate indipendente per la propria label ‘Pipshow’.

Per l’occasione, Arisa ha concesso un’intervista per ‘Il Giornale’, dove ha parlato non solo del nuovo progetto, ma anche dell’esperienza a ‘Ballando con le Stelle’  e dei suoi ‘retroscena’.

L’intervistatore ha posto l’attenzione sul verbo “ero”, al passato, chiedendo come si sentisse ora la cantante. Lei ha risposto senza peli sulla lingua: “In realtà quell’Ero è un gioco di parole. Significa erotica. Perché la verità è che il disco lo volevo intitolare Porno Romantica, ma purtroppo in Italia ci sono ancora problemi a gestire certe cose. Qui nessuno ti avrebbe detto che il titolo era forte, poi però non ti avrebbero passato il disco. Tenendo conto che dovevo andare in Rai a Ballando con le stelle…”.

Leggi anche: Ballando con le Stelle, la “rivoluzione” voluta da Arisa: ecco cosa è successo dietro le quinte

Insomma, Arisa ha cercato di evitare più scandali del dovuto, dato già il precedente a ‘Ballando con le Stelle’, dove in diretta, ha scambiato un bacio appassionato con il ballerino Vito Coppola.

A tal proposito ha risposto: “Mia madre mi ha detto: se son rose fioriranno. A parte gli scherzi, io sono fatta così: ci sono cose che fai perché te le senti. L’importante è essere sé stessi: non temo certo che il mio personaggio tv possa divorare l’artista, semplicemente perché sono la stessa persona”.

“Mostro la vera me stessa”: Arisa rivela il suo lato erotico nel nuovo album (ma ci tiene a sottolineare: “Sono una persona seria”)

L’intervista riconcentra il focus sul nuovo album: alla base del progetto troviamo l’idea di “dualità”,  chiaramente avvertibile anche della tracklist che spacca in due il disco. Le prime tracce iniziano con un dance elettronico, mentre più avanti il genere diventa più melodico. Arisa ha dichiarato che il pensiero iniziale era dividere i brani in lato A e B, “Come nei vinili di una volta”, pensate dunque come due playlist differenti.

Un anno pieno di impegni per Arisa, tra Amici, Sanremo, Ballando e il nuovo album: “Quando ho poco da fare cado in depressione, ingrasso, mi taglio i capelli, insomma sento il bisogno di emozioni, di sentirmi viva. Anche di dare un bacio in diretta senza sapere cosa sia”.

Tra i brani, Arisa ne ha inserito uno che considera quasi autobiografico, ‘Maddalena’. Lei stessa ha spiegato che aveva in mente il progetto da quattro anni, ma aspettava il momento giusto: “C’è un po’ di me: per anni, fin da Sincerità al mio primo Sanremo, mi sono vergognata della mia procacità. Cercavo di mascherarla. Ora penso che, a trentanove anni, ho ancora pochi anni per dimostrare che posso essere attraente (e tende a farlo, come possiamo vedere dall’immagine in evidenza tratta dai suoi satti social, ndr)”.

Poi ha aggiunto una dichiarazione bomba (quella su cui abbiamo titolato): “Se oggi mi chiedessero di fare un film erotico, avrei la tentazione di dire di sì“.

A queste parole poi ha aggiunto immediatamente: “Purtroppo i frustrati e i cattivi non sono pochi: certe persone non pensano a quello che dicono. Sfido chiunque a sostenere che ho fatto saltare date o appuntamenti di lavoro. Io sono una persona seria“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here