Ballando con le Stelle, la “rivoluzione” voluta da Arisa: ecco cosa è successo dietro le quinte

0
149
arisa

Il prossimo 16 ottobre prenderà finalmente il via “Ballando con le Stelle”, il programma dove cantanti, attori, comici e sportivi si sfidano sul terreno del ballo, gareggiando in coppia con i maestri. 

Nonostante la nuova stagione non sia ancora partita sembra siano già insorti alcuni problemi. Come riporta il settimanale “Oggi”, pare che Arisa abbia chiesto di apportare alcune modifiche agli orari delle prove di Morgan e Federico Fashion Style.

Sempre la testata precisa che Arisa sarebbe stata subito accontentata dalla produzione. Ma perché questa decisione da parte della cantante, che sarà concorrente in questa nuova edizione di Ballando con le Stelle?

LEGGI ANCHE => “Non parlare di cosa non sai. Fatti i ca**i tuoi”: Arisa sbotta. Con chi ce l’ha?

Il problema pare essere l’ex fidanzato di Arisa, Andrea Di Carlo, come conferma lui stesso ad Oggi: “Arisa ha fatto una precisa richiesta agli autori: non vuole incontrarmi dietro le quinte dello show”, spiega Di Carlo, manager di Morgan e Federico Fashion Style.

“E’ a Ballando grazie a me”: l’ex di Arisa si toglie qualche sassolino

Evidentemente i due non sono ancora riusciti a mettere da parte la loro storia, che è stata piuttosto complicata e ha portato ad una brusca rottura. Arisa non riesce proprio ad incontrare Andrea Di Carlo, ed è per questo che lei sarà presente al mattino, mentre Morgan e Federico il pomeriggio.

LEGGI ANCHE => “Perfetta a modo mio”: la foto di Arisa in topless fa il pieno di like

Andrea Di Carlo ne approfitta per togliersi qualche sassolino dalla scarpa: “All’inizio servivo solo per farle dimenticare il suo ex“, dice il manager, anche se poi ammette di essere stato successivamente amato dalla cantante. “Grazie a me è a Ballando”, afferma poi Di Carlo.

Per quanto riguarda invece Morgan, sembra che l’ex frontman dei Bluvertigo abbia deciso di partecipare al programma, anche se a tempo (solo per tre puntate): una scelta dettata dal cachet che Morgan ritiene troppo basso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here