Kate Middleton in lacrime per Meghan: cosa è successo tra le due cognate?

0
619

Non si placano mai gli animi nel casato reale più spiato e chiacchierato di sempre. Stando a nuove indiscrezioni, infatti, secondo quanto riferito da Kirstie Allsopp, amica della Duchessa di Cambridge, Meghan Markle avrebbe avuto un duro confronto con Kate Middleton, per il presunto bullismo della moglie di Harry nei confronti del personale di Kensington Palace. Sempre secondo alcune voci non ancora confermate, però, la dolce metà di William avrebbe avuto la peggio, finendo in lacrime dopo la discussione con la duchessa del Sussex, che era stata richiamata da Kate per il modo in cui aveva trattato il suo staff.

Kirstie ha raccontato al quotidiano The Telegraph che lo scontro, risalente al maggio del 2018, riguardasse il comportamento poco regale di Meghan, ma è stata Kate alla fine a piangere e non la Duchessa del Sussex, come affermato dalla stessa Markle, difficile da piegare, nella sua intervista bomba, destinata a far discutere ancora tanto e a lungo, con Oprah Winfrey.

Il presentatore di Location, Location, Location, programma tv molto in voga nel Regno Unito, ha affermato che Meghan non ha appositamente fatto menzione, però, dell’episodio di bullismo sulla cognata a seguito della loro disputa. Come se, in qualche modo, il suo silenzio potesse confermare lo spiacevole accaduto tra le due.

Ma cosa ha spinto Kate, sempre impeccabile, ad affrontare Meghan? Come riportato dal Mirrot, Kirstie ha spiegato che: “Kate non perde mai la calma, ma una volta scoperto che Meghan era scortese con lo staff di Kensington Palace, si è arrabbiata molto con lei. Poi, Kate è scoppiata in lacrime per aver perso il controllo, così ha portato dei fiori a Meghan per cercare di sistemare le cose”.

La duchessa del Sussex, però, ha negato qualsiasi tipo di accusa, dichiarando di non aver mai maltrattato il suo staff e un suo portavoce ha subito affermato che la Markle sarebbe vittima di una “calcolata campagna diffamatoria”.

Meghan Markle e il ritorno in televisione

Durante l’intervista di Meghan con Oprah, infatti, la Duchessa del Sussex ha affermato che sarebbe successo il contrario: è stata Kate a farla piangere, scusandosi successivamente per averlo fatto. È stato anche riferito che Kate abbia poi offerto dei fiori a Meghan per sotterrare l’ascia di guerra, ma non sono stati accettati dall’attrice.

Ma non finisce qui. Delle accuse formali sulla duchessa del Sussex sono state pronunciate anche dal suo ex capo delle comunicazioni, Jason Knauf, che secondo quanto riferito ha inviato un’e-mail in merito al suo comportamento inaccettabile nell’ottobre 2018, pochi mesi dopo il presunto confronto con Kate. Insomma, la Markle non sarebbe nuova a comportamenti poco carini nei confronti del suo entourage, malgrado lei continui a rigettare qualsiasi tipo di malignità sul suo conto. A torto o a ragione, forse non lo sapremo mai.

Nel frattempo, Meghan spera di dare nuova linfa vitale alla sua carriera televisiva, dopo lo stop forzato per il matrimonio col principe Harry, a seguito della sua ospitata tv al The Ellen Show. La duchessa, così tanto calunniata, si è esibita in sketch comici e scherzi, con grande sgomento di molti spettatori, ma secondo quanto riferito spera che possa mostrare ai dirigenti delle emittenti televisive che anche lei potrebbe avere un talk show tutto suo. Magari dove poter anche apparire per quella che è, senza etichette e gossip reale attorno alla sua figura.

“Meghan si sente ringiovanita dall’intera esperienza con Ellen – la presentatrice dello show – ed è tornata a casa entusiasta, sarebbe per lei infatti il lavoro dei sogni “, ha detto la fonte alla rivista Heat. “L’idea di poter scegliere chiunque lei voglia intervistare, divertendosi e affrontando anche gli argomenti a cui tiene, sta davvero iniziando ad attrarre la sua attenzione e curiosità, soprattutto perché aumenterebbe la sua popolarità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here