“Ero arrivata a 47 chili”: Marina la Rosa racconta la crisi dopo il GF e la separazione. E su Soleil…

0
347

Marina La Rosa ha rilasciato un’intervista per il settimanale ‘Chi’, nella quale ha parlato del suo ormai finito matrimonio, della vita dopo la partecipazione alla prima edizione del ‘Grande Fratello’ (quella poi vinta Cristina Plevani e con protagonisti che ricordiamo ancora oggi come il compianto Pietro Taricone e l’ex portavoce del Presidente del Consiglio Rocco Casalino) e della sua conoscenza con Soleil.

Soleil è attualmente concorrente all’interno della casa del GFVip, ma le due si sono conosciute tempo addietro, quando insieme hanno partecipato all’Isola dei Famosi.

Sulla ex compagna di reality, si è espressa così: “Soleil è un personaggio stupendo che nella Casa funziona benissimo. È molto giovane e deve far ancora pace con le tante personalità che albergano dentro di lei. Proprio per questo viene fuori il quadro di una persona poco gradevole. Gli altri coinquilini se ne sono accorti, fuori non ancora. O non del tutto”.

I soldi, le critiche, gli attacchi di panico: la vita dopo l’improvvisa fama del GF

La sua esperienza nella casa è stata di tutt’altro impatto, e spiega quanto sia stato difficile affrontare la vita normale dopo il successo al GF.Oggi sono lucida e posso parlarne” rivela, “Vent’anni fa no”. Ha vissuto un periodo veramente nero: “Dovevo ricostruire la mia immagine. Io mi vedevo in un modo, mentre un Paese intero in un altro. Venivo percepita come una gattamorta, come una rovina famiglie, come una poco di buono e tutto questo creò una dissonanza incredibile”.

Ciò l’ha portata ad attacchi di ansia e panico: “Mentre camminavo per strada la tachicardia e la sudorazione spesso prendevano il sopravvento. Pensavo, ogni volta, che da lì a poco sarei morta“.

“Avevo una vita apparentemente perfetta, mentre io cercavo solo il mio posto nel mondo. I soldi? Provi a mettere un sacchetto di caramelle in mano a una bambina e avrà la risposta. Con un’ora in discoteca sfioravo i 50 milioni di lire. Lo trovavo irrispettoso, infatti, nel giro di poco, smisi di fare serate”.

Riguardo alla sua recente separazione dall’avvocato Guido Bellitti, col quale si era sposata nel 2010, ha spiegato quanto sia stata una decisione difficile, ma che entrambe le parti hanno vissuto l’allontanamento con maturità e serenità, soprattutto per amore dei due figli: “Ero arrivata a 47 chili e lì mi sono detta basta. La parola fine è arrivata La scorsa estate. Mi rendo conto che, per amor di lettura, sarebbe bellissimo raccontarle inseguimenti, pianti, passioni e struggimenti vari, ma nel nostro caso non c’è stata alcuna tragedia. La tragedia sarebbe stata continuare a vivere nella maniera sbagliata sia per noi sia per i nostri figli. Condividerlo con loro non è stato facile e sono momenti che ricorderemo per sempre. Fingere e mandare messaggi sbagliati sarebbe stato molto peggio. Loro, grazie anche alla nostra serenità, si sono adattati velocemente a questa nuova vita“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here