La Regina pronta per il Giubileo di Platino nonostante Andrea e Harry: il suo pensiero sugli ultimi anni di vita

0
525

La Regina Elisabetta si appresta a festeggiare il suo Giubileo di Platino in occasione dei suoi settant’anni di regno e questo nonostante i molteplici e noti grattacapi avuti a causa del figlio Andrea e del nipote Harry.

regina elisabetta
La Regina dallo sguardo determinato

Leggi anche -> “Maleducato e infantile”: le voci sul principe Andrea continuano. Intanto la Regina ha preso una decisione…

Secondo alcuni esperti la sovrana non intende permettere che queste problematiche le possano rovinare e possano rovinare pubblicamente tutto quello che ha fatto nei suoi settant’anni al trono e certamente ancor più non vorrà che si rovinino i suoi ultimi anni di vita.

Facendo una piccola ricapitolazione sulle ultime vicende intercorse legate alle problematiche giudiziarie del principe Andrea, occorre dire che durante questa settimana Andrea ha chiesto di poter avere un processo con giuria affinché venga giudicato circa le accuse di molestie sessuali (che lui continua a negare fermamente).

La Famiglia Reale è convinta comunque che un processo pubblico per il Duca di York causerà un danno irreparabile alla Monarchia inglese e per questa ragione il Principe Carlo e il figlio William hanno avanzato la proposta alla Regina di togliere di fatto i titoli al figlio Andrea.

La Regina – per proteggere la Monarchia che lei regge da settant’anni – ha proceduto a malincuore a togliere il titolo di Principe all’amato secondogenito e a togliergli anche i gradi militari.

Si parla persino del fatto che voglia procedere con la rimozione anche del titolo di Duca di York. Ma al momento questa è solo un ipotesi.

La Regina non permetterà che il Giubileo venga oscurato dal processo al figlio Andrea. Ma nemmeno da Harry

Per quanto riguarda invece il nipote Harry, ultimamente le ha causato dei grattacapi dal momento che pretendeva un servizio di sicurezza da parte della polizia britannica, servigio che però è decaduto da quando ha abbandonato il titolo di principe, uscendo dalla Royal Family.

Dal canto suo, Harry ha deciso di ricorrere a una sorta di minaccia pur di ottenere la scorta pagata dai contribuenti inglesi e più di qualcuno ha visto in questo un attacco frontale alla sovrana, cosa che avrebbe fatto / potrebbe far innervosire e non poco Elisabetta II.

Ma l’avvocat Mark Stephens, che ha ben note le vicende della Royal Family, ha spiegato al ‘Mirror’ che la Regina non intende fare in modo che né le bizze del nipote Harry né il processo del figlio Andrea rischino di oscurare il suo Giubileo di Platino, che è sostanzialmente una delle più grandi pietre miliari del suo regno.

E così la Regina rimane salda e ben ancorata alla sua posizione nonostante attorno a lei ci siano dei pezzi che crollano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here