La Principessa Charlotte e quella passione in comune con la Regina: di cosa si tratta?

0
983

Che la Regina Elisabetta adorasse cavalcare già ad una tenera età è un’informazione di dominio pubblico. Fino a poco tempo fa nessuno poteva allontanarla dai suoi amati cavalli e molto spesso usciva a godersi una sana cavalcata all’aria aperta.

Adesso sembra proprio che la sua pro-nipotina abbia ereditato la stessa passione della Regina: la figlia del Duca e della Duchessa di Cambridge, la Principessa Charlotte, si sta davvero appassionando al mondo equestre e insieme ai due fratelli -il Principe George e il Principe Louis- sta seguendo le orme della bisnonna.

Secondo quanto riportato dal ‘The Mirror’, i tre fratellini sembrano davvero appassionati all’equitazione e amano andare a cavallo suoi loro personali pony. Sembra che abbiano iniziato ad imparare a cavalcare lo scorso anno durante il lockdown, muovendo i loro primi passi ‘equestri’ ad Amner Hall, la loro casa nel Norfolk.

Tutti i membri della Famiglia Reale imparano a cavalcare già durante i primissimi anni di vita e il Principe William non ha certo fatto eccezione. Adesso ha dichiarato di essere davvero contento che i figli si stiano appassionando a questo hobby di famiglia. La Regina Elisabetta potrebbe essere una delle più giovani a cimentarsi nello sport, dato che ha iniziato le sue lezioni di equitazione alla tenerissima età di tre anni.

In precedenti dichiarazioni, aveva rivelato di aver selezionato otto cavalli speciali per lei e la sua famiglia, nonché cinque tra i cavalli da corsa più famosi mai posseduti dalla Famiglia Reale, selezionati con cura dalla Regina stessa. Aveva anche dichiarato di essere particolarmente contenta non solo di cavalcare, ma anche di prendersi personalmente cura dei suoi amati cavalli.

Occhio da perfetta amazzone

Per la Ascot Gold Cup, il capo di stato aveva scelto come partecipante il cavallo da corsa Estimate (uno dei cavalli della Regina, per l’appunto) che poi trionfò alla gara facendo guadagnare alla Regina il titolo di prima monarca a vincere il trofeo. Nonostante i vari successi equestri, dettati anche dall’occhio particolarmente esperto della Regina, lo scorso Ottobre ha dovuto rinunciare alla sua passione più grande.

Nell’Ottobre 2021 infatti si erano sollevate diverse preoccupazioni in merito allo stato di salute della Regina d’Inghilterra; fortunatamente non si trattava di nulla di grave e i medici le avevano soltanto imposto l’assoluto riposo per qualche settimana. Questo includeva il dover rinunciare a cavalcare per almeno sei mesi.

Un portavoce reale si era espresso in merito alla questione qualche mese fa: “Alla Regina è stato detto che per adesso non può uscire a cavallo, cosa che è uno dei suoi passatempi preferiti. Al momento sta riposando e sta prendendo tutte le precauzioni possibili per rimettersi completamente in forma. Tuttavia è molto determinata a tornare a cavalcare il più preso possibile e i suoi giorni da amazzone sono be lungi da essere finiti“. Ad oggi però non è chiaro se la Regina sia tornata o meno in sella.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here