Sexy showgirl degli anni 2000 ha cambiato completamente vita: riuscite a riconoscerla?

0
674

Una delle star della tv più amate dal pubblico maschile dei primi anni 2000 sarà contento di ricevere degli aggiornamenti sulla vita di Ramona Chorleau, che molti meglio ricorderanno come Bambola Ramona. La bionda aveva incantato tutti con il suo fisico bomba e le movenze sensuali durante le seconde serate di Italia uno nel programma ‘Cronache Marziane‘, andato in onda durante gli anni 2004/2005.

La giovane donna aveva riscosso un successo talmente inaspettato che non sono tardate ad arrivare successive proposte lavorative e apparizioni sul piccolo schermo: ha partecipato a dei reality show, è stata ospite di diversi salotti del gossip e modella di calendari decisamente erotici.

Adesso sono passati quasi 10 anni dalle sue ultime apparizioni, rimaste adesso soltanto nelle fantasie notturne di tanti maschietti. La oggi 39enne Ramona ha parlato alla redazione di ‘Dagospia’, concedendo una lunga intervista nella quale ha raccontato un po’ la sua vita dopo il successo tv.

Ecco che fine ha fatto Bambola Ramona

Dai tempi da ‘bomba sexy’ ha ammesso di aver “cambiato radicalmente la vita, ho 39 anni e mi sento ancora una donna sexy e piacente. Qualsiasi lavoro che ho svolto nella mia vita l’ho sempre fatto con passione, amore e tanto cuore. La vita è fatta di tappe, le cose si evolvono e cambiano. Sono stati anni difficili non lo nascondo, il successo è svanito e io mi sono dovuta reinventare e ripartire da zero, imparando ad accontentarmi”.

La donna ha ammesso di non aver effettivamente avuto come obbiettivo quello di diventare una show girl; “È stata una parentesi della mia vita“. E infatti il suo precedente lavoro non poteva essere più lontano dall’ambiente dello show business: lavorava come assistente alla poltrona di uno studio dentistico. È stato il talent scout Edoardo Artom ha scoprirla e ha convincerla ad intraprendere questa nuova strada.

Adesso Ramona si è lasciata alle spalle la vita da showgirl e lavora presso l’ospedale Molinette di Torino: “Gestisco le consegne in tutti gli altri ospedali della città, in poche parole mi occupo di logistica all’interno del ramo sanitario”. Inoltre è mamma di due gemelline e si è detta più che soddisfatta della sua attuale vita.

Il momento del parto è stato un momento particolarmente carico di paure per la giovane mamma: “La gravidanza era andata benissimo ed il parto anche. Qualche giorno dopo mi sono svegliata in un lago di sangue e per un’ora mi sono trovata ad un passo dalla morte. Ho chiamato l’ambulanza, avevo avuto un’ emorragia molto forte in cui ho perso più di cinque litri di sangue! Per fortuna qualcuno dall’alto mi ha protetta e mi sono salvata…”.

Alla ex showgirl non mancano affatto le luci del palcoscenico

Molti continuano a riconoscerla anche a distanza di anni e la cosa sembra non dispiacerle affatto. Tuttavia una delle ‘curve’ che più aveva ammaliato il pubblico è ‘sparita’ qualche anno fa, quando Ramona ha deciso di ridurre la grandezza del seno anche per motivi di salute: “Era un seno veramente enorme, ed era diventato ingombrante! Avevo un seno presidenziale che mi limitava in tutto, nei movimenti, nello sport, e stava iniziando a crearmi problemi alla schiena e di conseguenza alla postura. Quindi ho deciso nel 2007 di sottopormi a quest’operazione di riduzione e passare da una sesta ad una quarta, e posso dire di aver fatto la scelta giusta!”.

L’ormai ex showgirl non appare in televisione da ben otto anni. L’ultima apparizione pubblica è stata nel salotto di Barbara D’Urso, pochi mesi dopo essere diventata mamma: “Devo ammettere che mi piacerebbe molto tornare a lavorare in televisione” ha infine rivelato, “ma con un altro tipo di percorso professionale rispetto al passato, non ho più ne l’età ne la voglia di fare la valletta…”.

All’epoca avevo un’altra età e vivevo tutto in maniera veloce, spensierata e senza dare l’importanza giusta alle cose che accadevano, ero svampita. Ma posso dire che quel successo l’ho vissuto a pieno e l’ho assaporato”. Nel suo cuore rimane particolarmente importante il ricordo del programma che l’ha lanciata, ‘Cronache Marziane’: “Ringrazierò sempre Fabio Canino che ha creduto in me e mi ha dato tanta forza: ero molto timida e non abituata alle telecamere”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here