GTA 6, novità sullo sviluppo da Rockstar: cosa sappiamo – ecco quando esce

0
852

Nuove informazioni trapelano dal web sullo sviluppo di GTA 6: notizie, mappa, ambientazione e data d’uscita del titolo Rockstar.

Passeranno almeno 10 anni tra l’uscita di GTA V e quella di GTA VI, questa al momento è l’unica certezza che abbiamo sul videogioco più atteso della storia. Fino a febbraio Rockstar non aveva ancora rilasciato alcuna dichiarazione inerente al videogioco ed il silenzio della compagnia americana era così assordante da aver generato malumore e rabbia tra i fan del brand e della compagnia. Il timore diffuso era che Rockstar si stesse adaggiando sugli allori di GTA Online ed avesse deciso di non sviluppare più nuovi capitoli della saga.

D’altronde l’opera online legata al mondo di Grand Theft Auto è una fonte inesauribile di guadagno, visto che ad eccezione di brevi periodi nel corso dell’anno rimane il gioco maggiormente popolato sul web. Inoltre GTA V, necessario per poter giocare alla versione online, è costantemente nella top ten dei videogame più venduti da 9 anni e di recente, grazie alla release della versione Ps5 e Xbox Series X, è tornato in cima alle classifiche di vendita.

Insomma era anche logico pensare che Rockstar ed il suo pubblisher Take Two potessero anche ritenere opportuno il continuare a lavorare sugli aggiornamenti della versione online per offrire alla community nuovi contenuti, missioni e mappe da esplorare insieme agli amici invece di spendere centinaia di milioni di euro per un nuovo single player la cui vita -se non supportata dall’online – si esaurisce nel giro di un anno o poco più.

GTA 6, Rockstar assume per il nuovo videogioco: tutti i dettagli noti sul prossimo capitolo della saga crime più amata del mondo videoludico

Per fortuna degli appassionati, però, Rockstar ha tranquillizzato tutti spiegando che non solo GTA VI è in fase di sviluppo, ma lo è da parecchio tempo ed è già a buon punto. Le parole dello sviluppatore hanno gasato la community che non vede l’ora di mettere le mani sul nuovo videogioco e capire cosa apporterà alla saga. Il team di sviluppo ha infatti spiegato di essersi voluto prendere del tempo allo scopo di creare un avventura che sia profondamente innovativa, seppur strettamente legata ai capisaldi del brand.

Attualmente non sappiamo a cosa si riferisca Rockstar e i rumor che ci sono in rete risultano poco attendibili. In questi mesi sono state avanzate ipotesi variegate sulla città in cui sarà ambientato il gioco, si è parlato di Miami, Chicago, New York, Rio De Janeiro, e persino della possibilità che siano più d’una come successo in GTA San Andreas, però con un’estensione della mappa che comprenda tutti gli Stati Uniti. Si vocifera inoltre che la trama possa essere divisa in archi temporali differenti e che la struttura tripartita vista nel quinto capitolo possa essere ripresentata però su più piani temporali.

Probabilmente la compagnia vuole lavorare in maniera più approfondita sulla fisica del mondo di gioco, in modo tale da assicurare un livello d’interazione tale che fino ad ora è stato solo un sogno. Magari presentare un’unica città, ma che sia interamente esplorabile appartamento per appartamento, vicolo per vicolo. Purtroppo si parla solo per ipotesi e l’unica cosa certa è che il titolo non vedrà la luce entro la fine di quest’anno. Le previsioni sono di una data di rilascio tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024.

Dagli studi americani tutto tace, anche se in queste ore l’utente Twitter Big Jim Colosimo ha reso pubblico un annuncio di lavoro che probabilmente riguarda proprio GTA  VI. Nell’annuncio si legge che la compagnia è alla ricerca di personale che conosce il brand e che sia in grado di interaggire con la fan base in modo nuovo e coinvolgente. Lo stesso utente spiega che Rockstar sta creando un nuovo sito web per un’imponente campagna di marketing. Questo preannuncia l’arrivo di novità (gameplay trailer o teaser trailer) ma soprattutto indica che l’arrivo di GTA VI non è così lontano come si possa pensare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here