Telegatti, un clamoroso ritorno in TV – ma ricordate la prima edizione? Era un altro mondo

0
311

La notizia ha già mandato in fermento tutti i nostalgici degli anni ’80 e ’90. 

Come riportato anche da Libero Quotidiano, infatti, sembra proprio sia giunto il momento del ritorno dei Telegatti. I post pubblicati da TV Sorrisi e Canzoni, la rivista settimanale italiana che ha ideato e organizzato il celebre concorso, non sembrano lasciare spazio a dubbi e interpretazioni.

Il primo post sui social di TV Sorrisi e Canzoni è caratterizzato dall’immagine del Telegatto, con tanto di didascalia “Sto arrivando…”. Tuttavia, questo post è stato pubblicato il 1 aprile e in tanti hanno pensato che si trattasse solo di uno scherzo della rivista.

telegatti

Ma un secondo post ha sgombrato il campo da ogni dubbio e ha cominciato a far sognare tutti coloro che non vedono l’ora di rivivere le emozioni della serata dei Telegatti. “No, non stavo scherzando”, si legge nel post successivo, che pare confermare il ritorno del Gran Premio Internazionale dello Spettacolo.

Per ritrovare l’ultima edizione dei Telegatti bisogna andare indietro addirittura di 14 anni. Fu proprio nel 2008 che vennero consegnati gli ultimi premi ai personaggi che si erano maggiormente distinti in TV durante l’anno appena trascorso.

La scelta del gatto e la prima edizione: quanti ricordi

Ma come nacque l’idea del Telegatto e quando ci fu la prima edizione?

Il premio consegnato ai personaggi televisivi è proprio il gatto, l’animale domestico per eccellenza. I grafici di Sorrisi e Canzoni volevano fare in modo che il premio rappresentasse al meglio l’idea del calore dell’abitazione e della famiglia, radunata davanti alla TV per seguire i programmi preferiti e ovviamente anche il Gran Premio Internazionale dello Spettacolo (che all’epoca si chiamava Gran Premio Galà della TV).

La prima edizione si tenne a Milano, precisamente al Teatro Manzoni, il 10 maggio 1984, anche se la serata venne poi trasmessa su Canale 5 in due parti, il 13 e 14 maggio 1984.

telegatto

Il primo Gran Premio Galà della TV venne condotto da Mike Bongiorno, affiancato da Gabriella Golia (annunciatrice di Italia 1), Cinzia Lenzi (annunciatrice di Rete 4) e Fabrizia Carminati, che invece ricopriva il ruolo di annunciatrice su Canale 5.

Oltre ai premi, la serata è ricordata anche per alcune esibizioni di importanti artisti, tra cui Gino Paoli, Alice e Franco Battiato.

Tra i premi più acclamati non si può non ricordare quello assegnato ai protagonisti di Dallas, la celebre soap opera statunitense. Furono Larry Hagman e Linda Gray a ritirare il premio per il miglior telefilm straniero.

Raffaella Carrà dominatrice della prima edizione

La Fininvest riuscì ad aggiudicarsi 12 Telegatti contro i 10 della Rai: i canali più premiati furono Rai 1 e Canale 5, entrambi con 7 statuette.

Raffaella Carrà venne premiata come personaggio femminile dell’anno e fu sempre un programma dell’indimenticabile Carrà, Pronto, Raffaella?, a vincere il Telegatto come trasmissione dell’anno.

La Piovra trionfò come miglior film italiano, mentre la miglior trasmissione di attualità e cultura fu Italia Sera, in onda su Rai 1. Nel campo della scienza non poteva che vincere Quark, mentre le trasmissioni sportive che riuscirono a vincere il Telegatto furono Record, Super Record, 90° minuto, Caccia al 13 e Il Processo del lunedì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here