Che fine ha fatto Ivan Drago, l’acerrimo nemico di Rocky? Eccolo 35 anni dopo il “Ti spiezzo in due”

0
150

Sono passati 37 anni da quando ha vestito i panni di Ivan Drago per la prima volta, nel quarto titolo della serie cinematografica ‘Rocky’. Che fine ha fatto adesso?

Questa sera andrà in onda su Italia 1, alle ore 21.20, il quarto film della mitica saga cinematografica del pugile più amato del cinema, ‘Rocky IV’. Sylvester Stallone torna ancora una volta in tv, vestendo i panni -e soprattutto i guantoni- di Rocky Balboa. Nel film l’iconico scontro tra USA e URSSS, ovvero tra Rocky e il russo Ivan Drago del “Ti spiezzo in due”.

In occasione della serata all’insegna dell’adrenalina, ricordiamo l’attore che ha interpretato questo iconico personaggio ormai passato alla storia del cinema.

All’anagrafe si chiama Hans Lundgren, mentre il nome d’arte è Dolph Lundgren; è nato a Stoccolma, in Svezia, il 3 Novembre 1957 e la sua carriera è stata sicuramente molto variopinta. Gli studi intrapresi da giovane non potevano essere più lontani da quella che poi è diventata la sua vera carriera.

Prima di diventare un attore famoso in tutto il mondo, Lundgren ha conseguito un master in ingegneria chimica all’Università di Stoccolma ed è stato addirittura insignito di una borsa di studio al prestigioso Mit, il Massachusetts Institute of Technology. Il tutto meritatissimo dal suo quoziente intellettivo di 160 -quando la media è di 100.

Oltre agli studi da scienziato, proseguì anche quelli di arti marziali, che alla fine gli guadagnarono il posto di guarda del corpo della cantante Grace Jones, con la quale ebbe anche una relazione. Da quel momento in poi iniziò la sua carriera da attore, prima con un piccolo ruolo del film di ‘James Bond 007 – Bersaglio mobile’, dove interpretava uno scagnozzo della KGB.

Dolph Lundgren, la carriera nei film d’azione e la vita privata

Nel 1985 arriva la svolta quando gli offrono in ruolo dell’imponente pugile russo Ivan Drago in ‘Rocky IV’; da quel momento è diventato uno degli attori più famosi di film d’azione e di arti marziali ad Hollywood. Più recentemente è tornato all’azione nella saga dei film ‘I mercenari – The Expendables’, diretto (e interpretato) nientemeno che dall’ex collega Sylvester Stallone, insieme ad altri grandi nomi dell’azione come Arnold Schwarzenegger e Bruce Willis.

Nel 2018 ha preso parte al film ‘Acquaman’, nei panni di re Nereus, mentre lo stesso anno è tornato ad interpretare il ruolo di Ivan Drago nel più recente ‘Creed 2’, sequel di ‘Creed – Nato per combattere’, spin-off della saga di Rocky e che riprendere proprio le vicende i personaggi di ‘Rocky IV’.

Per quanto riguarda la sua vita privata, durante gli anni ottanta ebbe delle relazioni con la già nominata Grace Jones e con la modella Paula Barbieri. Dopo un primo matrimonio con Peri Momm, di brevissima durata, si è sposato a Stoccolma nel 1994 con Anette Qviberg, una designer di gioielli e stilista di moda. La coppia ha avuto due figlie, entrambe nate a Stoccolma. Lundgren e la Qviberg hanno divorziato nel 2011.

Dal 2020 Dolph Lundgren è fidanzato ufficialmente con Emma Krokdal, modella e personal trainer norvegese di 24 anni. Per l’occasione, Lundgren ha festeggiato la sua proposta di metrimonio immortalandosi insieme alla compagna in una foto, poi pubblicata sul suo profilo Instagram.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here