“È l’Apocalisse?”: il cielo diventa rosso sangue – paura tra i residenti

0
930

Sono immagini sensazionali ma allo stesso tempo inquietanti e apocalittiche quelle che arrivano da Zhoushan, dove il cielo si è tinto di rosso sangue davanti agli occhi increduli dei residenti

Alzare gli occhi all’insù e ritrovarsi a tu per tu con un cielo ‘apocalittico’. È quanto capitato ai residenti di Zhoushan, cittadina cinese nelle vicinanze di Shanghai che mai prima d’ora avevano assistito ad un simile fenomeno che li ha lasciati sconcertati: il cielo sopra le loro teste ha assunto una spettrale colorazione rosso sangue e il tutto con la presenza di uno spesso strato di nebbia creando una scena simile a quella di molti film di fantascienza, ben più insolita e rara da vedere nella realtà.

Scoperto il motivo
Cielo rosso sangue in Cina, cosa è successo? (Fonte Twitter)

Sono decine i filmati amatoriali realizzati dai residenti che immortalano quanto accaduto ed effettivamente le immagini sono sconcertanti in quanto la colorazione assunta dal cielo è proprio di un rosso intenso e non del più classico arancione da tramonto.

Cielo rosso sangue in Cina, cosa è successo?

Inizialmente si è fatta strada tra i cittadini l’ipotesi che questo colore fosse la conseguenza di un enorme incendio avvenuto nelle vicinanze e sfuggito al controllo dei vigili del fuoco ma le autorità sono intervenute escludendo la presenza di un rogo.

Si è pensato allora ad un’origine naturale ed umana ovvero alla luce rossa emessa da un peschereccio e alla rifrazione delle nuvole a bassa quota che l’avrebbe diffusa in tutta la città, ma non sono arrivate immediatamente conferme ufficiali che la causa del cielo rosso sangue sia proprio questa.

Le preoccupazioni degli utenti sui social network: “È il Giorno del Giudizio”

Su Sina Weibo, social media utilizzato in Cina simile a Twitter e su Douyin, l’equivalente cinese di TikTok, c’è poi chi ha definito il fenomeno come un cattivo presagio legato alla gestione ‘drastica’ da parte del governo cinese della pandemia di Covid-19, sottolineando il fatto che sia avvenuto proprio a poca distanza dalla città di Shanghai, in totale lockdown da settimane. C’è anche chi ha sottolineato che quello era il segnale che il “Giorno del giudizio” stesse arrivando, anche in virtù del fatto che il fenomeno non è durato poco: ci sono volute ore prime che il cielo tornasse alla sua colorazione naturale.

Le cause del fenomeno
Le cause: la spiegazione degli esperti meteo (Fonte Instagram)

Le cause: la spiegazione degli esperti meteo

L’ufficio meteorologico di Zhoushan ha in seguito confermato la probabile origine del cielo rosso. In una dichiarazione riportata dal Global Times, gli esperti hanno spiegato che non si tratta certo dell’inizio dell’Apocalisse ma proprio dell’effetto della rifrazione della luce.

Dato che in quel momento in mare erano presenti diversi pescherecci e date le condizioni meteorologiche con la presenza di molta acqua nell’atmosfera, l’aerosol formatosi in sospensione ha rifratto tali luci creando questo effetto incredibile a vedersi.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here