Ritrovamento shock durante una passeggiata nel bosco – è la mano di un cadavere?

0
766

Mike Roberts stava facendo una passeggiata nel bosco quando è rimasto orripilato da una scoperta scioccante.

Mike è un appassionato di funghi e ne stava cercando alcuni nella profondità del bosco quando ne ha trovato uno che sembrava in tutto e per tutto una mano umana, con le dita distese e rivolte verso il cielo. Non è dunque un cadavere quello ritrovato da Mike, ma un particolare fungo di nome Xylaria Polymorpha.

L’uomo ha trovato il fungo incriminato mentre cercava tra il verde sottobosco; ad un certo punto dal verde è spuntato qualcosa che aveva l’esatta forma di una mano completa di tutte e cinque le dita. Il fungo è infatti noto proprio con il nome di ‘dita di morto’ nella zona di Colwyn Bay, nel Galles del Nord.

Data la colorazione che sfuma al bianco intorno alle punte, dà proprio l’impressione di essere la mano di uno zombie che sta per fuoriuscire dalla sua tomba nel terreno. Il 31enne ha dichiarato al ‘The Mirror’ che questa è una scoperta che si fa una volta nella vita, e non vedeva l’ora di mostrare ad colleghi e famiglia la scoperta fatta nel bosco.

L’uomo ha condiviso le foto del fungo su Facebook, che sono diventate virali e hanno ricevuto più di 70 mila reazioni; alcuni hanno commentato dicendo di essere spaventati delle passeggiate nei boschi, dopo l’agghiacciante -ma fortunatamente innocua- immagine.

Sembra la mano di uno zombie, ma è solo un fungo: l’agghiacciante scoperta tra i boschi

Mike, originario di LLangollen, nel Galles del Nord, ha dichiarato: “Sono rimasto scioccato quando l’ho visto. Sembra davvero uno zombie che sta uscendo dal terreno. I funghi si trovano spesso in gruppi da cinque ma questo aveva proprio la forma perfetta delle dita. È una cosa che capita una volta nella vita“.

“È un fungo che trovo molto spesso”, ha aggiunto, “ma vederlo in questa particolare forma è stato qualcosa di speciale. Mi sento fortunato ad averlo visto. Quando sono tornato dal lavoro l’ho fatto vedere a tutti, l’ho inviato anche a mia madre”.

Mike ha spiegato che ha trovato le ‘dita di morto’ nella loro fase asessuale, quando le dita (o stromi) hanno le punte bianche perché non rilasciano ancora spore. Lo Xylaria Polymorpha è un fungo comune in Inghilterra e Irlanda e si è conquistato il nome di ‘dita di morto’ per la loro somiglianza alle stesse.

La scoperta di Mike è avvenuta a Maggio del 2021 ma adesso le sue foto sono diventate nuovamente virali su tiktok, dove in molti hanno commentato la straordinaria ma spaventosa scoperta. Un utente ha commentato: “Fa paura! Immaginate di trovarvelo davanti mentre passeggiate nel bosco!!” e un altro ha scritto “Wow pensavo fosse una mano. È strano ma figo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here