Sono passati anni dal suo debutto televisivo – vi ricordate le sue televendite? Ecco cosa fa oggi

0
443

Tutti lo conosciamo, dal suo volto alla sua iconica voce. Ha accompagnato le pubblicità sulla nostra tv per anni… Che fine ha fatto adesso?

Stiamo parlando del mitico Giorgio Mastrota, re indiscusso delle televendite. Lo abbiamo visto per anni alla televisione promuovere prodotto dopo prodotto -famosissimo, in particolare, per pentole e materassi- ma da un po’ si vede ben poco… Cosa fa nella vita adesso?

In onore del 58esimo compleanno dell’attore, che cade proprio oggi, Domenica 15 Giugno, ripercorriamo insieme la sua carriera e vediamo di cosa si occupa al giorno d’oggi.

Giorgio Mastrota è nato a Milano, da genitori calabresi. Dopo aver conseguito la laurea in Scienze Politiche, da giovane si è fatto notare per aver vinto il titolo di ‘Uomo ideale’ a ‘Il più bello d’Italia’, nel lontano 1988. Da quel momento è entrato nel mondo dello spettacolo e ha iniziato a lavorare in televisione con Gianfranco Funari.

La carriera da conduttore

Nel 1991 ha iniziato a collaborare con la rete televisiva Italia 7, dove si è cimentato come conduttore durante la seconda edizione del Magazine TV USA Today, insieme a Stefano Gallarini. Insieme hanno lavorato per tutta la stagione ’91-’92. Il programma ha visto tre edizioni, solo una di queste condotte da Mastrota; il format collaborava con il Gruppo Giochi Preziosi ed era dedicato a film, musica e videogiochi.

Nello stesso periodo ha conosciuto la futura moglie, la showgirl Natalia Estrada, che ha sposato a Madrid nel 1992; i due si sono conosciuti mentre lui lavorava per Telecinco e si sono separati qualche anno dopo nel 1998 dopo la nascita della prima figlia, Natalia Junior.

Il picco della sua carriera da conduttore televisivo è stata proprio durante gli anni ’90: tantissimi i programmi condotti su Rete 4, come ‘Buon Pomeriggio’, ‘Buongiorno Amica’ e ‘Il Nuovo Gioco delle Coppie’. Inoltre ha presentato diversi concorsi di bellezza sulle reti Rai.

L’ultimo programma da lui condotto è stato il gioco estivo ‘Nati per vincere‘, nell’estate del 1995, andato in onda questa volta sulla rete Mediaset Italia 1. Dopodiché è apparso principalmente come frontman per le televendite con delle piccole ‘interruzioni’.

Nel 1996 è passato per una breve esperienza in radio, quando a condotto su Radio Capital il programma mattutino ‘Capitalia’ insieme a Manuela Doriani. Nel 1999 è tornato in tv con la co-conduzione di ‘Meteore’, sempre su Italia 1.

Mastrota non si è fatto mancare proprio niente ed ha partecipato a due reality show: il celebratissimo dating show di Maria De Filippi ‘Uomini e Donne‘ nel 2003 e ‘Matricole & Meteore‘ su Italia 1 nel 2010.

Giorgio Mastrota oggi

Più recentemente, nel 2018 ha preso parte alla serie TV ‘Romolo + Giuly: La guerra mondiale italiana’ nel ruolo di uno dei massoni principali della Centrale del Male, affiancato da Tciù, un pupazzo sadico e con l’umore instabile.

Giorgio Mastrota ha anche un enorme senso dell’umorismo: durante il 2020 ha occasionalmente partecipato, in collegamento, al programma ‘Propaganda Live’, parodiando se stesso in chiave politico-satirica. Già due anni prima era stato al gioco quando una band metal italiana gli ha dedicato una canzone.

Parliamo dei poco conosciuti Nanowar of Steel, un gruppo metal-satirico, che nel lontano 2010 aveva scritto in onore delle sue televendite, una canzone dedicata. Con il tempo il brano è stato un successo e Giorgio ne è venuto a conoscenza.

Ma non se l’è presa affatto! Nel 2018 è infatti salito insieme al gruppo sul palco del Lucca Comics & Games cantando con loro. Il gruppo ha poi creato un fumetto demenziale sempre con Mastrota protagonista, dal titolo ‘I custodi dell’acciaio inox’.

La loro amicizia è continuata fino al recentissimo 2021, quando Mastrota ha collaborato nuovamente insieme alla band al loro nuovo singolo ‘La Polenta Taragnarock‘; il video musicale apre proprio con la figura di Giorgio alle prese con una televendita, per vestire successivamente i panni di un vichingo.

I tempi delle televendite non sono certo finiti, ma Giorgio ha cambiato vita e da poco si è legato sentimentalmente a Floribeth Gutierrez, una sciatrice e alpinista professionista, che fa parte della Federazione Italiana Sport Invernali.

I due, insieme ai figli piccoli della compagna, si sono trasferiti a Bormio, abbandonando la caotica Milano. Adesso i due si godono la loro amata montagna. Inoltre ha dato inizio ad una piccola attività, un sito di vendita di prodotti locali, dove incontra produttori e permette al cliente di conoscere le loro realtà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here