L’adorabile letterina dell’allora Principessa Elisabetta commuove tutti

0
321

È stata resa pubblica un vecchia nota, scritta a mano dalla Regina Elisabetta quando aveva solo 11 anni. La piccola letterina, indirizzata ai genitori, è stata donata alla Royal Collection Trust.

La dolce letterina ci ha dato un piccolo scorcio in quella che è stata l’infanzia dell’attuale Regina d’Inghilterra, e risale al lontano 1937.

Lettera Regina

Nella lettera l’allora Principessa Elisabetta aveva deciso di ricordare, nero su bianco, il giorno dell’incoronazione di suo padre, Re Giorgio VI. Il memento inizia con i nomi dei destinatari, che la piccola Principessa ha chiamato ‘Mama e Papa‘. Inoltre è stato firmato con ‘La qui presente Lilibet’, ovvero il soprannome della Regina, datogli dai familiari in tenerissima età.

Nella lettera, la futura Regina ha raccontato per filo e per segno tutta la cerimonia d’incoronazione; avvenuta subito dopo l’abdicazione al trono del fratello di Giorgio, Edoardo VIII. Il racconto inizia proprio dall’inizio, ovvero dal momento in cui la piccola Principessa Elisabetta è stata svegliata dal suono dei Royal Marine proprio sotto la sua finestra, alle cinque del mattino.

Lettera Elisabetta

Poi continua raccontando di essersi alzata e di aver indossato una vestaglia prima di poter guardare cosa stesse succedendo fuori dalla finestra. All’incirca intorno alle sette e mezza la famiglia si era già riunita ed erano andati a prendere la sorellina nella nursery, la piccola Principessa Margaret.

Il racconto della piccola Lilibet continua: quella mattina le sorelle non sono riuscite a finire la colazione. Probabilmente a causa dell’eccitazione e del trambusto che un’incoronazione può causare all’interno di Buckingham Palace, d’altronde.

E infatti la lettera conferma proprio che le sorelline erano troppo felici ed eccitate di trascorrere tutta quella giornata, così speciale, insieme ai genitori, per poter finire il primo pasto della giornata. Inoltre era il primo evento così importante alla quale Elisabetta avesse mai preso parte.

Ha anche descritto i vestiti indossati: fatti di seta bianca con le maniche a sbuffo, decorati con piccoli fiocchi dorati fino al centro. Poi ha “baciato mamma, e auguratole buona fortuna“, prima di recarsi nell’Abbazia di Westminster.

Lettera Elisabetta

Dopodiché ha firmato con il nome Lilibet, soprannome datole dal nonno, Re Giorgio V, a causa del modo in qui la piccola pronunciava maldestramente il suo stesso nome. Tuttavia il nome Lilibet è rimasto un’abitudine e anche il suo defunto marito, il Principe Filippo, Duca di Edimburgo (venuto a mancare ad Aprile dello scorso anno) l’ha sempre chiamata Lilibet durante i loro 73 anni di matrimonio

Lo scorso anno il Principe Harry e la consorte Meghan Markle hanno deciso di onorare la Regina chiamando la loro seconda figlia Lilibet Diana Mountbatten-Windsor. La piccola porta dunque sia il nome tanto caro alla bisnonna, che quello della defunta nonna, la Principessa Diana.

Nonostante l’allontanamento di Harry dalla vita reale, come membro attivo della famiglia, ha mantenuto il suo posto nella linea di successione; dunque la piccola Lilibet al momento si trova all’ottavo posto in linea di successione al trono.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here