“Indimenticabile”: terribile lutto per Roby Facchinetti | La foto commuove tutti

0
796

Il cantante dei Pooh ha affidato ai social il suo ultimo addio e il suo dolore per la perdita vissuta attraverso una foto commovente

Un momento triste per Roby Facchinetti, il cantante dei Pooh che, nelle ultime ore, ha voluto affidare ai social la notizia.

roby-facchinetti-piange

Una notizia arrivata come un fulmine a cielo sereno, che ha profondamente colpito l’artista che non ha potuto fare altro che fargli una dedica per ricordare i bellissimi momenti insieme ed esprimere cordoglio nei confronti della sua famiglia.

Lutto per Roby Facchinetti, il commovente addio sui social

Questi ultimi giorni saranno indubbiamente stati per Roby Facchinetti a dir poco duri e all’insegna della malinconia.

Proprio recentemente avevaconfessato a Domenica In quanto vorrebbe incidere un album con i Pooh “se ci fosse Stefano”, ma “Stefano non c’è più” ha aggiunto, specificando la sua visione del gruppo: “Se salissimo sul palco andremmo a intaccare la nostra storia, che deve rimanere così”.

Anche Red Canzian, che era in collegamento con il programma, è della stessa opinione, affermando come lo storico gruppo sia composto da 4 membri: Roby Facchinetti, Stefano D’Orazio, Dodi Battaglia e Red Canzian.

Stefano se n’è andato nel 2020, a causa di complicazioni legate al Covid. Un anno funesto, quello, per l’intera band. Dodi Battaglia non solo perse il suo migliore amico, ma nello stesso anno dovette dire addio anche alla moglie Paola Tedeschi.

Una struggente lettera d’addio per salutare la compagna di una vita, scomparsa a soli 51 anni a causa di un tumore al cervello contro cui ha lottato per 10 anni “con forza e positività, sempre con il sorriso sulle labbra e sempre pronta ad aiutare gli altri”, scrisse Dodi.

Il complesso musicale, ora, ha dovuto affrontare un’altra perdita inaspettata che riguarda tutti loro, ma in particolare Roby Facchinetti.

Una persona vicina ai Pooh è che stato un vero e proprio membro della famiglia che ha ricoperto per la band un ruolo fondamentale.

E Facchinetti sui social ha voluto salutarlo così:

“Caro Dumbo, sei stato per 25 anni un collaboratore, ma soprattutto amico di noi Pooh, prezioso e indispensabile con una generosità infinita. Te ne sei andato improvvisamente dopo un lungo periodo di sofferenza e mi auguro che ora tu possa vivere in una eterna serenità. Siamo molto vicini, in questo momento doloroso alla moglie Tiziana e alla figlia Jennifer. Buon viaggio, nostro indimenticabile Dumbo. Roby, Giovanna e figli”.

dumbo-pooh

Se n’è andato, dunque, uno stretto collaboratore ventennale della band nonché amico di Facchinetti e la sua famiglia.

Non è dato sapere quale sia il male di cui parli il cantante, ma è certo che abbia lottato con il sorriso fino all’ultimo.

Un enorme dispiacere anche per i fan. In tantissimi si sono riversati sul post per commentare la terribile notizia.

I fan più accaniti hanno sempre visto ‘Dumbo’ a tutti i loro concerti, e il parere è unanime: “Gentile, disponibile con i fan, sempre con il sorriso e pronto ad aiutare il prossimo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here