Monza, storica promozione in A: Berlusconi fa una cosa incredibile in tribuna – VIDEO

0
204

Il Monza targato Berlusconi scrive la storia raggiungendo la prima promozione in Serie A: il presidente stupisce tutti dalla tribuna.

I Playoff di Serie B si sono conclusi con una partita al cardiopalma tra Monza e Pisa. All’andata la squadra brianzola si era imposta con un solo gol di scarto dopo aver dominato la partita ed aver raggiunto il 2-0 al 74′ minuto. La rete in pieno recupero di Filippo Berra aveva però reso maggiormente avvincente la sfida di ritorno a Pisa.

Ieri infatti il match è stato una girandola di emozioni: Il Pisa è partito fortissimo davanti al suo pubblico raggiungendo l’1-0 dopo appena un minuto ed il 2-0 prima del decimo del primo tempo. Sembrava insomma che i toscani fossero riusciti ad indirizzare la partita e avevano 80′ per trovare il gol della sicurezza e gestire.

Il Monza, però, dopo un primo momento di stordimento ha ritrovato concentrazione e voglia di ribaltare il risultato. Al 20′ del primo tempo è giunto il gol del 2-1 e al 79′ è giunto anche il gol del pareggio. Il risultato sarebbe bastato al Monza per ottenere la promozione, ma il Pisa ha strappato i supplementari con un gol allo scadere.

Monza in Serie A: risultato storico, ma Berlusconi dorme in tribuna

Lo stadio è una bolgia, ma il presidente del Monza non sembra assolutamente toccato dal rumore che lo circonda ed anzi è stato pizzicato dalle telecamere che schiacciava un pisolino proprio nel momento in cui il Pisa ha raggiunto il gol del 3-2. Nemmeno l’esultanza di tutto lo stadio sembra averlo disturbato, ed infatti le immagini sono diventate immediatamente virali. In molti hanno ironizzato sul sonnellino del presidente del Monza, compresa Selvaggia Lucarelli che ha postato il video in questione sul proprio profilo Facebook.

In seguito Berlusconi si è svegliato ed ha seguito i supplementari che hanno consegnato al Monza la prima storica promozione in Serie A. Finiti i tempi regolamentari, infatti, i brianzoli hanno preso il comando del gioco ed hanno ribaltato il risultato fissandolo sul 4-3 finale. Ai microfoni di Sky Sport, Berlusconi ha commentato entusiasta il risultato ed ha promesso che l’approdo in A non sarà passeggero:

“Dobbiamo puntare allo scudetto e poi alla Coppa dei Campioni. Io sono abituato a vincere sempre”.

Parole che sembrano oggi alquanto ottimistiche, ma che fanno sognare tutta Monza. D’altronde anche 4 anni fa, quando l’ex Presidente del Milan aveva promesso la promozione in A, in molti ritenevano un compito complesso e una promessa difficile da mantenere. Chissà dunque se il Monza non potrà diventare la prima grande sorpresa del campionato italiano dopo il Verona degli anni ’80.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here