Che fine ha fatto Pippo Baudo | Dai successi ai drammi: il cancro, il figlio segreto, il divorzio con la Ricciarelli

0
577

In occasione del suo compleanno scopriamo alcuni eventi drammatici della vita del presentatore, dal rapporto travagliato con la Ricciarelli alla malattia. Ma che fine ha fatto oggi?

Guardando il volto di Pippo Baudo tornano in mente, come un flash, i tantissimi programmi televisivi che ha condotto.

pippo-baudo-lacrime

Conduttore sia televisivo che radiofonico ma anche paroliere, Pippo Baudo è stato indubbiamente uno dei più importanti volti del panorama televisivo italiano.

Ha saputo, negli anni, conquistare il piccolo schermo, riuscendo a diventare uno dei personaggi più iconici e più amati della televisione italiana.

Ma non è stato tutto così semplice. Nella sua vita privata, infatti, il conduttore ha vissuto non pochi drammi, dalla malattia a cui è sopravvissuto fino al doloroso divorzio con Katia Ricciarelli. Ma, si apprende, Pippo Baudo ha anche un figlio segreto.

Ripercorriamo questi drammi, i momenti più salienti della sua carriera e scopriamo soprattutto che fine ha fatto oggi.

La vita privata di Pippo Baudo: dalla malattia al divorzio fino al figlio segreto

Nato i 7 giugno del 1936 in provincia di Catania, Pippo Baudo manifesta fin da giovanissimo una passione per le arti.

Debutta subito in teatro, e nel frattempo consegue una laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Catania, molto probabilmente spinto dal padre che di professione era un avvocato.

Esordisce a tutti gli effetti negli anni ’60, ed è con il programama Settevoci che riesce a ottenere uno straordinario successo, riuscendo a imporsi come un vero e proprio volto emergente nel mondo della televisione italiana.

Il resto è storia nota. Baudo arriva a diventare uno dei conduttori più richiesti in tv, arrivando a condurre programmi iconici della tv italiana quali Canzonissima, Domenica In Fantastico. 

pippo-baudo-canzonissima
Pippo Baudo e Monica Vitti a ‘Canzonissima’

Celebre anche la sua partecipazione a diverse edizioni della kermesse musicale di Sanremo e programmi quali Novecento Lunapark.

E’ grazie anche a lui che riescono a fare carriera personaggi e artisti italiani che hanno poi riscontrato un enorme successo quali Gigi D’Alessio, Laura Pausini, Al Bano, Heather Parisi, Barbara D’Urso, Lorella Cuccarini, Beppe Grillo e tanti altri.

Il dramma di Pippo Baudo

Uno dei capitoli più dolorosi della vita del conduttore è stato, indubbiamente, quello riguardante la sua malattia.

In una recente intervista Baudo ha raccontato che, quando era molto giovane, scoprì di essere affetto da una forma molto aggressiva di cancro alla tiroide.

Una lotta, quella contro la malattia, a dir poco difficile, durante la quale tuttavia Baudo non ha smesso di lavorare.

Forte il disagio, come lui stesso raccontò, procurato dai farmaci per la terapia, tutti radioattivi, ragione per la quale si è dovuto sottoporre ad isolamento forzato per salvaguardare la salute delle persone a lui vicine.

Il motivo per cui si divorziò da Katia Ricciarelli

La storia d’amore indubbiamente più nota di Pippo Baudo è quella con Katia Ricciarelli. I due si sposarono ma si divorziarono nel 2007.

Diversi i motivi del divorzio, ma fu uno, in particolare, a spingere la Ricciarelli ad allontanarsi definitivamente dal conduttore.

I problemi iniziarono già nel 2004, quando Baudo venne licenziato dalla Rai a seguito di una pesante lite con i vertici.

Quella tensione che si creò non giovò alla coppia, che forse già allora entrò in uno stato di crisi.

divorzio-pippo-baudo-ricciarelli-aborto-figlio

Ma il vero motivo del divorzio fu un altro.

Katia, infatti, ha sempre sognato di diventare madre. Un sogno che, tuttavia, non è mai riuscita a coronare, diventando per lei una grande fonte di sofferenza.

Fu lei stessa a confessare un dettaglio da brivido a riguardo“Rimasi incinta, ma Pippo mi chiese di abortire, perché evidentemente pensava che fosse troppo presto. Poi sono stata punita, non ho avuto figli, evidentemente è giusto così”.

Il figlio segreto di Pippo Baudo

Ed è proprio a proposito di figli che, recentemente, si è scoperto qualcosa di importante di Pippo Baudo.

Il conduttore ha avuto una figlia dall’unione con Angela Lippi, Tiziana, diventata poi sua assistente e segretaria.

Tiziana, però, non è l’unica figlia di Baudo. Nel 1962, infatti, era nato Alessandro durante il suo rapporto con Mirella Adinolfi.

Quest’ultima scoprì di essere incinta quando però era già sposata.

Il figlio venne riconosciuto solo a seguito, precisamente nel 1966. Fu lo stesso figlio a parlarne nel salotto di Barbara D’Urso.

figlio-alessandro-pippo-baudo

Baudo dovette tenere segreta la questione in quanto il figlio era nato da un rapporto extraconiugale.

Fortunatamente, però, andò tutto per il meglio come dichiarato dallo stesso Alessandro:

“Ricordo papà che era come uno zio, giocavo con lui, era di casa. Eravamo molto stretti. Pensavo che mio padre fosse Tullio. Sono fortunato perché ho avuto due padri. Pippo era sempre affettuosissimo, mi ha sempre voluto bene”.

Che fine ha fatto oggi Pippo Baudo

Pippo Baudo, è noto, si è oramai allontanato dal mondo dello spettacolo, dove torna solo per qualche incursione sporadica.

Come accadde nel 2021 quando ricoprì i panni di giudice per il Premio TIM per Amici di Maria De Filippi.

In un’intervista rilasciata a TvBlog disse a riguardo: “Non ho nostalgia, sinceramente. Se capiterà la possibilità di qualche ospitata, la farò volentieri. Ma non me la sento più di assumermi le responsabilità di uno show. C’è un tempo per tutto e bisogna guardare anche l’anagrafe”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here