Caldo shock: sapete qual è la temperatura più alta mai registrata? | Un record tutto italiano

0
237

Negli ultimi giorni l’Italia è stata colpita da un ondata di caldo con punte record di 40° C, eppure ci sono state giornate più calde: sapete qual è il record?

Questi primi giorni di Giugno sono stati davvero molto caldi in tutta Italia. Un’ondata di caldo decisamente anomala che ha fatto schizzare le temperature anche fino a 40° C.

record caldo

A portare ancora una volta questo caldo record è stato l’anticiclone africano, che negli ultimi mesi ha fatto davvero ‘saltare’ le temperature da un estremo all’altro. L’ultimo weekend è stato talmente caldo da far scattare l’allerta meteo in diverse città italiane.

Per esempio solo Domenica 5 Giugno il Ministero della Salute ha lanciato l’allerta di livello 3 per Campobasso, Frosinone, Perugia, Rieti e Roma. Un’allerta di livello 2 era scattata invece per Latina, Palermo e Catania. L’aria bollente e umida ha creato il perfetto clima per recarsi in spiaggia, certo non senza qualche sofferenza, considerando appunto l’aver raggiunto la bellezza di 40° C nelle Isole Maggiori.

Eppure se pensate che questa sia la temperatura più alta mai registrata in Italia vi sbagliate di grosso. Certo il 2022 è stato un anno davvero di caldo insolito per l’Italia, considerando che la stagione estiva non è neppure cominciata per davvero. Il caldo quest’anno non sta risparmiando nemmeno il resto d’Europa, per non parlare di Nord Africa e Medio Oriente.

Come sono cambiate le temperature negli anni

C’è da dire che negli ultimi anni le temperature hanno seguito un trend in leggero ma costante aumento: dal 1985 si registrano con cadenza regolare delle anomalie climatiche (hanno fatto eccezione il 1991 e il 1996) e il decennio 2011-2020 è stato registrato come il più caldo dal 1961.

Ad esempio nel 2020 le temperature registrate sono sempre state superiori alla norma, con due picchi di anomalie positive a Febbraio (+2.88°C) e ad Agosto (+2.49°C). L’inverno 2020 è stato il secondo più caldo nella storia, con un’anomalia di +2.36°C in media.

E ancora, l’appena trascorso Maggio 2022 è stato il Maggio più caldo mai registrato tra il 1962 e il 2021, con temperature che hanno quasi sfiorato i 40° C non solo in l’Italia, ma anche in molte zone della Francia, Spagna, Portogallo e Svizzera.

L’isola dei record

Tuttavia solo una può essere la temperatura record mai registrata in Italia: protagonista del record è la Sicilia, la regione più a sud dello stivale. Il 10 Agosto 1999 è stata rilevata la temperatura più calda in tutta la storia europea. Come confermato dalla Società Meteorologica Italiana, a Catenanuova, un paesino in provincia di Enna, in Sicilia, si sono toccati ben 48,5° C.

Un record che ha battuto i precedenti 48° C registrati ad Atene nel 1977. Ma la vera sorpresa è che il record siciliano è stato battuto nuovamente dalla stessa Sicilia. È successo proprio lo scorso anno, l’11 Agosto 2021. Alle 14.00 a Floridia, un paese a ovest di Siracusa, sono stati registrati ben 48,8°C.

Il dato, rilevato dalla stazione meteorologica del SIAS -Servizio Informativo Agrometeorologico Siciliano- ha battuto così nuovamente il record, guadagnandosi il primo posto tra le temperature più alte mai registrate in Italia e in Europa.

Per quanto riguarda il resto del mondo, beh, ne parleremo in un’altra occasione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here