Gerry Scotti davanti alla madre morta | Un retroscena da brivido: “Gli avrei dato una testata”

0
646

Il conduttore, ospite del podcast Muschio Selvaggio con Fedez e Luis Sal, ha raccontato un episodio da brivido di cui è stato protagonista quando morì sua madre in obitorio

Un episodio ai limiti dell’indecenza quello accaduto a Gerry Scotti in un momento quanto mai delicato.

jerry-scotti-obitorio-madre

Ospite del podcast Muschio Selvaggio, un format ideato e condotto da Fedez e Luis Sal, il conduttore Mediaset si è confidato per un’ora su vari temi, fra i quali quello della notorietà e di quest’ultima in rapporto con la vita privata.

Ed è proprio in merito a questo argomento che il presentatore ha raccontato un episodio che nessuno, al posto suo, vorrebbe vivere, e segno di quanto si possa essere invadenti e incivili con una persona solo perché è un personaggio pubblico.

“Gli avrei dato una testata”: la terribile vicenda vissuta da Gerry Scotti quando morì la madre

In una conversazione aperta e senza filtri durante la trasmissione, i due conduttori hanno incalzato Gerry Scotti nel parlare di episodi riguardanti il rapporto con la notorietà nella sua vita privata.

Il presentatore ha sì riconosciuto che, indubbiamente, la notorietà gli abbia dato parecchie soddisfazioni, ma che quest’ultima abbia comportato tutta una serie di effetti secondari spiacevoli.

Ed è parlando di queste situazioni veramente spiacevoli che Scotti ha raccontato un episodio di cui, di fatto, è stato “vittima” il giorno in cui morì sua madre.

“Ogni tanto possiamo permetterci di maledire”, ha dichiarato il conduttore riferendosi alla notorietà, “per lo meno quando ti sembra che ti stiano frugando nella tua vita”.

Ed è qui che ha raccontato quello che ha vissuto diversi anni fa quando venne a mancare la madre.

“Non ho vergogna a dirvi che quando ero nell’obitorio da mia madrepurtroppo quando è venuta a mancare 20 anni fa e non c’erano i cellulari una chiassosa compagnia di parenti del feretro vicino mi ha visto” racconta il conduttore “Così sono venuti dentro con dei pezzi di carta e mi hanno detto: ‘Ci fai un autografo?’ Io non sapevo se dargli una testata o mettergli le mani addosso… poi ho guardato mia mamma e ho firmato”.

jerry-scotti-obitorio-madre

Fedez ha poi chiosato Gerry Scotti affermando che lui avrebbe dato una testata, esprimendo dunque il dissenso per lo spiacevole episodio di cui è stato protagonista in un momento della vita così intimo e delicato come quello della morte di una madre.

Un’intervista, ad ogni modo, piacevole, nella quale con il suo solito fare spigliato Gerry Scotti, uno dei conduttori più amati della TV, si è mostrato in un contesto differente rispetto a quello dei riflettori del piccolo schermo in cui siamo abituati a vederlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here