Lutto nel mondo dello spettacolo: se ne va un’altra cantante icona degli anni ’70

0
11281

Sono giornate di lutto per il mondo della musica: è morta Marina Marfoglia, icona del panorama musicale anni ’70 e storica amica e compagna di due personaggi famosissimi.

La notizia è arrivata il Lunedì 20 Giugno dal sito ‘Imusicfun.it’; è morta a 73 anni Marina Marfoglia, che per 13 anni è stata la compagna del collega cantante Mal e storica amica di Renato Zero. Se ne va un pezzo della storia musicale italiana, l’ennesimo.

Marina Marfoglia è stata una vera artista a 360°, come di poche ce ne sono nel mondo dello spettacolo. Il debutto è avvenuto negli anni ’70, ancora giovanissima e talmente bella da togliere il fiato. Negli anni ’70 appunto ha registrato il suo primo singolo ‘Show show show’ per Ricordi, che ha riscontrato un enorme successo; lo ha seguito a ruota ‘Prendimi toccami’, pubblicato dalla Esquire Record.

Nel 1982 ha inciso il suo primo 45 giri, ‘Amare… è/ Batte il… cuore’, pubblicato con ATV. Ma come abbiamo detto non è stata solo una cantante: Marina Marfoglia era anche ballerina e per tutti gli anni ’70 ha fatto parte del corpo di ballo di Don Lurio, dopodiché è sopraggiunto anche il debutto a teatro con ‘Il Bagaglino’ fondato da Pierfrancesco Pingitore, longevissimo format poi passato sul piccolo schermo per diversi anni.

Anche la tv ha conosciuto il fascino di Marina Marfoglia; ha partecipato a diversi varietà in voga in quegli anni, seguita da registi come Enzo Trapani e Antonello Falqui. Nonostante la sua poliedricità la musica è rimasto sempre il suo primo amore e il suo lavoro principale. Nell’83 ha inciso un altro singolo ‘Peppermint Hula Hoop’ per Five Record, che come i precedenti ottenne un ottimo successo popolare.

E ancora alla fine degli anni ’80, precisamente nel 1987, pubblica un quarto singolo ‘Una vita con te‘ affiancato all’album dal titolo ‘Io… Marina Marfoglia‘. Sulla stessa linea è l’album inciso l’anno seguente, il 1988, ‘Roma pazzo pazzo amore‘, 10 brani tutti dedicati alla sua città natale. Nell’album oltre ai titoli originali sono state inserite le sue interpretazioni delle classiche ‘Roma capoccia’ e ‘Sinnò me moro’.

L’ultimo progetto discografico risale al 1990, il singolo ‘Balliamo noi lambada‘. Questi anni di successi sono stati accompagnati da un amico inseparabile, il collega e cantante Renato Zero; insieme hanno condiviso la passione per la musica e la crescita professionale fino al successo.

Quella con Renato Zero fu solo un’amicizia; bella, splendida, profonda, ma soltanto amicizia. Perché nel cuore di Marina Marfoglia c’era un altro uomo, il cantante e attore britannico Mal. Il loro amore è durato per la bellezza di 13 anni. Nel 2016 è arrivato, inevitabile, il momento per Marina di ritirarsi dalle scene.

Da quel ha detenuto il titolo di ambasciatrice nazionale per la danza fino a quando non è stata colpita dalla malattia. Purtroppo non sono stati resi noti altri dettagli, né in merito alla malattia né alle cause del decesso.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here