“Se sei Tommaso Zorzi il tampone te lo fanno nel c…” | La dura reazione dell’ex GF Vip

0
267

Bufera tra Tommaso Zorzi e il comico Andrea Pucci, che durante un suo spettacolo ha dato qualche parola di troppo scherzando proprio sul giovane conduttore.

Non ce l’ha fatta a rimanere in silenzio Tommaso Zorzi, ex gieffino e vincitore della sua quinta edizione del Grande Fratello Vip. Tutto è nato da un’infelice battuta fatta dal comico Andrea Pucci durante uno dei suoi spettacoli che non è sfuggito alle orecchie di Tommaso Zorzi.

La battuta, come anche riportata dal protagonista della stessa, è stata: “I tamponi se sei fortunato te li fanno in una narice, se sei uno stron*o in due, se sei ancora più stron*o in gola, se sei Zorzi in c…“. Insomma, possiamo tutti ben capire la battutina in riferimento all’omosessualità di Zorzi. Senza dubbio Andrea Pucci l’avrà detto senza particolare malizia, però Zorzi non ha potuto fare a meno di parlarne.

Il conduttore di ‘Tailor Made – Chi ha la stoffa?’ ha dunque deciso di toccare l’argomento sul suo canale preferito: il social Instagram, da lui ampiamente utilizzato. In una sua Instagram Story ha detto: “Parliamone un attimo. La cosa che mi fa impazzire è: tu che ne sai dove lo prendo io?“.

Ha continuato a commentare, rivolgendosi al comico: “Come fai ad arrogarti il diritto di salire su un palco e dire alla gente che io lo prendo in c… Questa cosa degli omosessuali che lo prendono lì, siamo nel 2022, sono passati 40 anni da quando poteva far ridere una roba del genere”. Il conduttore si è dunque sfogato, senza indugiare oltre sulla questione.

Nella stessa storia Instagram, Tommaso Zorzi ha anche detto che, dopo lo scivolone fatto durante il suo show, con la battutina infelice sull’omosessualità, adesso si aspetta delle scuse da parte del comico Andrea Pucci. Quest’ultimo ha deciso di replicare e ha fatto sapere, tramite il suo staff, che a breve ha intenzione di rilasciare un commento sulla vicenda.

Tuttavia non ha chiarito su quale posizione vergerà il commento e soprattutto non ha specificato se in futuro eviterà di ricadere nello stesso ‘errore’ di riproporre la battuta sull’ex gieffino ad altri suoi spettacoli. Che cambi soggetto? Probabile e improbabile allo stesso tempo, perché si ritroverebbe in una situazione simile e ripetere per due volte di fila lo stesso gesto non sarebbe una mossa furba.

Intanto lo stesso comico ha voluto alleggerire la situazione postando a sua volta una storia Instagram di risposta all’influencer scrivendo una semplice didascalia: “Che noia le polemiche ahahah“, il tutto accompagnato da una fotografia che ritrae Papa Giovanni Paolo II intento a sbadigliare.

Insomma è probabile appunto che Pucci non abbia avuto intenzioni malvagie con la sua battuta, anzi, sembra prenderla proprio alla leggera e forse per questo non ha capito il messaggio che Tommaso Zorzi voleva lanciare commentando la sua battuta. Adesso si aspetta per vedere se Zorzi risponderà nuovamente al comico o se la faccenda si chiuderà qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here