“Volevo solo ringraziarti a nome di tutti”: il protagonista di Stranger Things scoppia in lacrime – VIDEO

0
595

L’attore di ‘Stranger Things’ Joseph Quinn ha mosso i cuori di tutti quando un commento di una fan lo ha fatto commuovere al punto da mettersi a piangere.

La quarta stagione di ‘Stranger Things’ è uscita da poco ma ha scatenato i fan di tutto il mondo. Il ritorno sullo schermo degli amati protagonisti era atteso da tempo e, insieme agli storici personaggi, se n’è aggiunto uno che ha rubato subito il cuore di tanti.

Stiamo parlando di Eddie Munson, interpretato proprio da Joseph Quinn. Nella serie, ha interpretato Eddie, questo ragazzo un po’ strano, un po’ nerd ed emarginato dal resto dei compagni della scuola. Viene introdotto quando Michael (Finn Wolfhad) Dustin (Gaten Matarazzo) e Lucas (Caleb McLaughlin) entrano nell’Hellfire club, fondato proprio da Eddie.

Eddie Munson è quel tipo di ragazzo un po’ svitato, amante della musica metal e chitarrista per passione, che dice sempre ciò che gli passa per la mente e non è ben visto dai professori per il suo essere anticonformista.

Quello che sembrava un personaggio secondario si è subito rivelato uno dei protagonisti indispensabili di questa ultima stagione e sono in tanti che spererebbero in un ritorno di Eddie nella prossima, quinta stagione di ‘Stranger Things’.

In occasione della fine della messa in onda della serie, rilasciata sulla piattaforma di streaming Netflix in due parti (l’ultima l’1 Luglio 2022), l’attore Joseph Quinn ha partecipato come ospite al London Film and comic-con. L’evento si è tenuto a Londra, all’Olympia London, dall’8 al 10 Luglio.

Insieme al giovane attore 29enne era presente anche il collega David Harbour, che in ‘Stranger Things’ interpreta Jim Hopper, capo della polizia di Hawkins e padre adottivo di Undici (Millie Bobby Brown). Durante l’intervista per il panel dedicato all’attore, una fan presente sul pubblico ha parlato al microfono rivolgendosi al suo attore preferito.

Le sue parole hanno commosso profondamente Joseph Quinn: “Ciao, la mia non è esattamente una domanda” ha iniziato la ragazza, “È più un’estensione della mia gratitudine. Volevo solo ringraziarti a nome di tutti, siamo davvero grati che tu stia condividendo il tuo tempo con noi”.

“Grazie per averci fatto gli autografi, per passare del tempo con noi; grazie per aver reso magica la nostra estate. Credo che tutti ci siamo immedesimati in Eddie, per un motivo o per un altro. Che sia perché amiamo i suoi gusti musicali o perché è un po’ un emarginato, come hai menzionato”.

Infine ha concluso: “Credo che tutti noi siamo un po’ parte di Eddie. Siamo arrivati lontano, anche perché è nato un legame anche con te, e ci hai fatto divertire questo weekend, anche me. Poi sei stato così gentile con me e il mio cane guida ieri. Sai, siamo davvero grati, grazie.”

Durante le ultime parole, l’attore era già visibilmente commosso e non è riuscito a trattenere le lacrime, che ha provato ad asciugare un po’ goffamente con entrambe le braccia. Alla fine è riuscito a riprendere parola e ha esclamato: “Ah.. perché l’hai fatto? Sei stata molto gentile, grazie per le tue parole“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here