Gerry Scotti confessa il dolore mai superato: “Sono andati via insieme”

0
179

Una struggente confessione di Gerry Scotti sulla perdita dei genitori mentre è ospite a Muschio Selvaggio. Anche Fedez, presente in studio, ha ascoltato le toccanti parole del conduttore di Mediaset.

Gerry Scotti è un conduttore di grande successo, il cui volto è indissolubilmente legato all’azienda del Biscione di Cologno Monzese. Di recente durante un’ospitata a Muschio Selvaggio, podcast dedicato ai temi di cultura e società condotto da Fedez e Luis Sal, Scotti si addentra in un racconto che lo coinvolge intimamente.

Raccontando alcuni aneddoti sulla sua gioventù e i sogni nel cassetto da ragazzo, tocca l’argomento della morte dei suoi genitori, passando subito da un mood divertito ad uno stato d’animo molto più serio e grave.

Gerry Scotti racconta alcuni aneddoti a “Muschio Selvaggio”

Con una premessa volta ad inquadrare socialmente i nonni ed il papà operaio al Corriere della Sera, Gerry Scotti parte dai suoi anni ’60 e ’70, vissuti ai tempi dell’austerity e racconta alcuni aneddoti. Quindi i giochi fatti a Viale Zara scommettendo con i coetanei sulle macchine che sarebbero passate da lì e i sogni di diventare benestante come un giocatore di Serie B.

Il tutto procede unitamente ai commenti divertiti di Fedez e degli altri interlocutori presenti al tavolo. Un particolare racconto è anche quello sulla famosa caduta sul bancone di Striscia la Notizia, rispetto al quale il siparietto era stato concordato solo a metà, ammette l’ex politico socialista: “Non mi avevano detto quanto si sarebbe sfondato, forse non hanno fatto bene i calcoli del mio quintale da un metro e mezzo a cadere…”

La confessione dolorosa di Gerry Scotti

Poi, durante la trasmissione, ai microfoni di Fedez lo storico conduttore Mediaset si lascia andare ad una confessione, e cuore in mano parla della scomparsa dei suoi genitori e del senso di impotenza che ha provato per la prima volta nella sua vita.

Il momento clou del discorso si fa largo quando si accenna al rapporto affetto-denaro, e ci si accorge di quanto siano più importanti i propri cari. Gerry Scotti ha quindi proseguito svelando di aver perso i genitori, entrambi in un giorno soltanto, senza che lui potesse fare nulla, a dispetto del denaro accumulato durante tutta la sua carriera televisiva. “Sono andati via in un giorno tutti e due” – ha detto laconicamente il conduttore radiofonico e televisivo di Pavia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here