Charlene di Monaco ha la sindrome di Rebecca: tutto sul suo disturbo

0
479

Gli ultimi anni sono stati per Charlene di Monaco davvero difficili e scoraggianti. La moglie del Principe Alberto affetta da sindrome di Rebecca.

Per via di alcuni problemi più o meno gravi di salute, Charlene negli ultimi tempi è stata sovente ricoverata in alcune cliniche private. Tra le varie diagnosi, ha subito destato sorpresa e stupore la notizia che la Principessa sarebbe affetta dalla sindrome di Rebecca.

In termini più appropriati e scientifici, si tratterebbe di un’ossessione e ancora di una forma virulenta di gelosia, rivolta contro il passato del proprio partner. Proprio per questa caratteristica è denominata anche “retroattiva”. La terminologia è ispirata al film di Alfred Hitchcock, Rebecca –  La prima moglie, tratto all’ominimo romanzo di Daphine di Maurier.

Charlene e la convivenza con la sindrome

Stando a quanto fa sapere il magazine Schlager e LC News, i malesseri della Principessa di Monaco non sarebbero dunque solo da attribuire alla grave infezione che ha colpito il suo apparato laringofaringeo, ma anche alle grane legate al passato del suo regale consorte Alberto.

Non sfuggono a tal proposito i trascorsi amorosi del Serenissimo Principe, che, come è noto, ha avuto degli figli precedenti alle nozze con Charlene, ma anche diverse relazioni.

Quello che forse teme di più l’attuale Signora di Monaco, è il legame del marito con Nicole Coste, la donna che ha dato un figlio ad Alberto: Alexandre.

Lo stato di salute di Charlene di Monaco

Dunque Nicole Coste. Ma anche Tamara Rotolo: quest’ultima, madre di Jasmine Grace Grimaldi, la secondogenita di Alberto che porta l’iconico nome della nonna, la diva americana tra le preferite di Hitchcock.

Inoltre, ancora più recentemente, una ulteriore tegola è comparsa nell’orizzonte della Famiglia principesca: si tratterebbe della richieta indirizzata ad Alberto del DNA, per il riconoscimento di un altro figlio illegittimo.

Nel tentativo di stroncarla sul nascere, una nota di Palazzo ha cercato di fare subito chiarezza sulla vicenda: “Non c’è mai stata nessuna relazione fra il Principe e quella donna. Alberto ha sempre riconosciuto tutti i figli”.

Nonostante i fantasmi che tornano dal passato del marito, Charlene di Monaco è tornata nel Principato ed ha ripreso le relazioni sociali e soprattutto il suo ruolo di madre, occupandosi dell’educazione e dei bisogni dei due figli Jacques e Gabrielle. Il resto si vedrà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here