Gianni Sperti cede al ritocchino? Ecco la verità sull’ex di Uomini e Donne

0
1262

Lo storico opinionista di Uomini e Donne, Gianni Sperti, risponde agli interrogativi della rete a proposito dei sospetti sul suo presunto ritocchino estetico.

L’opinionista del dating show condotto da Maria De Filippi, risponde risentito alle critiche che provengono dal mondo del web a proposito dei dubbi avanzati circa il suo ricorso a qualche aiutino estetico. L’occhio dei followers sembrerebbe soffermarsi su alcune fotografie effettuate in sequenza, dove in una in particolare risalta il primo piano dell’ex ballerino, postato da lui stesso sui social.

Qualcuno si spinge pure a insinuare il ricorso alla chirurgia estetica da parte di Gianni Sperti, ben oltre di quelli volti a ridurre la contrazione muscolare della fronte o di altre parti del viso, risolvibile per esempio con il botulino.

Gianni Sperti e verità sul (fantomatico) ritocchino estetico

Circa quanto sostenuto sui social non ci sta il protagonista della vicenda, pertanto Gianni Sperti reagisce sostenendo di non essere in possesso di siringhe portatili e quindi nell’impossibilità, tra uno scatto e l’altro, di iniettarsi sostanze che agiscano sull’estetica .

Inoltre continua dichiarando di comprendere il giudizio altrui, ma al contempo si esprime lasciando intendere di non essere molto interessato alla cosa. Prima di concludere, altresì aggiunge: “Non ho mai negato di aver fatto qualche ritocchino”. L’ex di Paola Barale ammette quindi il ricorso agli interventi estetici, senza però entrare nei dettagli. “Qualcosa sì, ho fatto, ma il minimo indispensabile…” – ha chiosato ancora l’uomo.

Malgrado le precisazioni del volto noto di Uomini e Donne, molti utenti non sembrano aver cambiato idea. Rintracciando altre dichiarazioni fatte dall’opinionista Mediaset, a proposito dell’analogo tema, ma con riferimento a Gemma Galgani, così si esprimeva Gianni Sperti:
Sono favorevole alla chirurgia estetica e so che, dopo quest’affermazione, pioveranno valanghe di giudizi gratuiti che sono ormai abituato a leggere. […] – poi continuando – Sono una persona a cui piace cambiare spesso, per cui non posso che essere d’accordo con la sua decisione e faccio i miei complimenti al professor Gasparotti e alla sua equipe per l’intervento migliorativo e non esagerato che hanno fatto a Gemma sta proprio bene”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here