Grande preoccupazione per Renato Pozzetto: l’amato attore ricoverato in Ospedale | Come sta?

0
241

Renato Pozzetto è stato ricoverato in ospedale per un malore del quale non si hanno ulteriori informazioni. I fan sono in apprensione: gli ultimi aggiornamenti sulle sue condizioni

Sono ore di apprensione tra fan, parenti e amici, per le condizioni di Renato Pozzetto, ricoverato per un malore del quale non si conosce la natura presso l’ospedale Circolo di Varese. La notizia, rilanciata da alcuni media lombardi (tra i quali La Prealpina) e poi dalle testate nazionali, è stata rapidamente condivisa sui social dai numerosi estimatori dell’attore che, stando a quanto trapelato, si troverebbe in ospedale da ben prima del Ferragosto.

Ricoverato all'ospedale di Varese
Malore per Renato Pozzetto: le condizioni dell’attore dopo 4 giorni di ricovero (Fonte Facebook Renato Pozzetto)

Il ricovero infatti sarebbe stato disposto venerdì 12 agosto, pertanto si troverebbe nel nosocomio lombardo da quattro giorni. Nato a Laveno Mombello, il noto attore e cantante vive sul lago Maggiore: non si sarebbe sentito bene qualche giorno fa, da qui la decisione di portarlo in ospedale per tutti gli accertamenti del caso.

Malore per Renato Pozzetto: le condizioni dell’attore dopo 4 giorni di ricovero

Due anni fa l’attore aveva accusato un altro malore finendo anche in quel caso in ospedale, al San Raffaele di Milano. Era uscito dall’ospedale dopo alcuni giorni di ricovero. Secondo quanto riportato dalle testate locali Pozzetto, che da tempo ha abbandonato le scene e che ha trascorso il Ferragosto nel nosocomio, sarebbe ora in buone condizioni, definite in miglioramento, ma resta comunque ricoverato nel reparto di Medicina Generale e si attende che i medici, che lo hanno sottoposto ad una fitta serie di esami ed accertamenti, diano il via libera per dimetterlo. Sui social la sua ultima foto risale al 14 luglio scorso quando lo storico compagno di Cochi Ponzoni ha spento 82 candeline.

Lo scatto scelto lo mostra sorridente nella sua Laveno, ed è accompagnato da un messaggio di ringraziamento rivolto ai suoi fan che, anche se ha abbandonato il mondo della recitazione, continuano ad amarlo, stimarlo e sostenerlo. Ed in queste ore sono in apprensione per lui. È del 2021 “Lei mi parla ancora”, l’ultimo film, diretto da Pupi Avati, nel quale Renato ha recitato conquistando anche il “Premio Speciale 75” ai Nastri d’argento 2021 nonchè oltre a una candidatura come migliore attore ai David di Donatello. Una pellicola importante, tratta dal romanzo “Lei mi parla ancora – Memorie edite e inedite di un farmacista”, scritto da Giuseppe Sgarbi, padre di Vittorio ed Elisabetta, all’età di 95 anni.

Fan in apprensione
Poche settimane fa la scomparsa del fratello

Poche settimane fa la scomparsa del fratello

Non è un periodo facile per Renato Pozzetto. Nel mese di luglio l’attore si è trovato a dover affrontare la scomparsa di Ettore Pozzetto, il fratello maggiore, deceduto a 91 anni. Viveva nel comune di Comerio e non era vicino al mondo dello spettacolo. Oltre all’amato fratello Renato ha lasciato la moglie Lucia ed i figli Rossella e Riccardo.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here