Meteo, l’autunno sta arrivando davvero | Ecco cosa ci aspetta questa settimana

0
372

Sembra arrivato il momento che l’estate si faccia da parte per lasciare spazio a temperature autunnali caratterizzate da forti rovesci e instabilità che interesseranno quasi tutta la penisola

Maltempo in arrivo su tutta l’Italia, dove un’estate arrivata in anticipo sembra andarsene in modo altrettanto anticipato.

previsioni-fine-agosto

Forti instabilità dovute alle correnti scandinave, infatti, porteranno a un importante calo delle temperature, sopratutto nel Nord Ovest e nel Centro, in particolare quello del versante adriatico.

Ma non mancheranno rovesci anche al Sud.

L’autunno è in arrivo: ecco dove arriveranno maltempo e temporali

Sul sito di 3B Meteo si anticipa quelle che saranno le previsioni per questa settimana, durante la quale si attende un fronte fra il 30 a il 31 agosto, il quale sarà particolarmente lento in quanto sarà il risultato di un “confronto tra l’aria più fredda in arrivo da nordest e le correnti più umide e calde in arrivo da ovest, per cui,  avrà modo di portare fenomeni anche intensi e temporaleschi.”.

Le perturbazioni in arrivo da Nord giungerà sulle nostre regioni settentrionali entro il 30 agosto, per poi raggiungere il picco massimo mercoledì 31.

E sarà proprio mercoledì 31 il giorno più “pericoloso” dal punto di vista meteorologico, da cui rimarranno escluse e soleggiate soltanto Sicilia e Sardegna.

Ma quali saranno le regioni più a rischio?

Quelle maggiormente a rischio saranno quelle centro-settentrionali ma si attendono anche al Sud, in particolare quello peninsulare e durante le ore centrali della giornata, rovesci di carattere temporalesco.

Se secondo le previsioni di 3B Meteo tali fenomeni si sarebbero originati da martedì, già nella giornata di oggi, in realtà, il mal tempo sembra non voler abbandonare la penisola.

previsioni-fine-agosto

Come anticipato, il fronte temporalesco si svilupperà in modo lento da Nord a Sud in particolare dal 31 al 1° settembre.

Possibili anche forti grandinate e colpi di vento, che potrebbero causare non pochi danni, accompagnati da un calo delle temperature che, tuttavia, non sarà fortemente rilevante.

La situazione per la settimana seguente rimane di fatto invariata, con forti instabilità tra giovedì 1 e sabato 3.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here