Kate Middleton al settimo cielo: la Principessa diventa di nuovo mamma

0
1802

Dopo tanto dolore potrebbe toccare un nuovo barlume di immensa felicità e tutto grazie a Kate Middleton, avvista al settimo cielo e a quanto pare ben pronta a diventare di nuovo mamma. 

Non è la prima volta che per la Middleton si parla di gravidanza in arrivo, ma i rumor parlerebbero davvero chiari e gli indizi per una nuova visibilità sarebbero visibili sotto gli occhi di tutti.

Il dolore per la terribile morte di Elisabetta II, dunque, potrebbe essere davvero messa a tacere dall’imminente arrivo di un annuncio felice per la Royal family, la quale si prepara ad accogliere, così, una nuova vita tra le mira del palazzo.

Kate Middleton al settimo cielo

Ebbene sì, nel mirino dell’attenzione del web in queste ore troviamo nuovamente la neo Principessa del Galles che potrebbe inaugurare il suo percorso con una bellissima e felicissima notizia, dato che Kate Middleton non ha mai nascosto il desiderio di poter diventare mamma una quarta volta dopo la nascita del minore dei figli, Louis.

Il rumor in questione, è nato dopo la pubblicazione di una foto che ritrae la Principessa al reparto maternità del Royal Surrey County Hospital, qui dove recentemente si è recata per adempiere ad una visita istituzionale.

“La famiglia si allarga ancora…”

Un semplice scatto ha subito innescato il rumor relativo alla possibilità di vedere (davvero) la Principessa Kate Middleton diventare mamma ancora una volta, la quarta maternità se il gossip si rivelasse fondato.

La Principessa del Galles, infatti, è stata ritratta con tra le braccia un neonato venuto al mondo pochi giorni prima, con gli occhi pieni di commozione e un sorriso nascosto dalla mascherina. Un’immagine ricca di grande senso materno ma che è stata sufficiente a far nascere i rumor circa una quarta gravidanza in arrivo… anche se almeno per il momento Buckingham Palace non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here