Conquista il record mondiale grazie ad una strana condizione medica | Foto degne di un horror

0
196

Un uomo brasiliano di nome Sidney de Carvalho Mesquita si è recentemente aggiudicato il Guinness World record grazie ad una rara condizione medica.

Il nome del brasiliano comparirà da oggi in poi nel libro dei record e, se la scrittrice può permettersi di dare un parere personale, ci rimarrà per parecchio tempo e senza minacce di spodesta da altri rivali.

Questo perché il record registrato è talmente peculiare da suonare finto, se non ci fosse il diretto interessato a dimostrarne la veridicità. Il brasiliano è riuscito a spingersi gli occhi fuori dalle orbite di ben 1,8 centimetri, grazie ad una condizione medica molto rara che prende il nome di sublussazione spontanea del globo.

Il tabloid inglese ‘Daily Star’ ha deciso di raccontare la sua storia, ora che l’uomo ha avuto l’opportunità di recitare nella ‘Famiglia Addams’ nel ruolo di zio Fester proprio grazie alla sua stramba (e anche un pizzico inquietante) abilità oculare.

L’uomo si è detto così felice di questo suo particolare ‘dono’ e del traguardo raggiunto da non aver parole per esprimere la sua gioia: “Non ci sono parole per descrivere così tanta felicità – eccitazione pura mista ad euforia ed estasi”, ha dichiarato Mesquita.

È un sogno che diventa realtà, sta aprendo tantissime porte nella mia vita, soprattutto lavorativa. Avere la capacità di far uscire gli occhi dalle orbite si è rivelato un traguardo umano incredibile”. Per lui, l’esperienza equivale a “lasciar andare una parte del corpo”.

Sidney ha scoperto la sua abilità da piccolissimo, quando aveva soltanto nove anni; è stato un puro caso riuscire a strabuzzare gli occhi fuori dalle orbite, mentre provava espressioni buffe e boccacce allo specchio. Fortunatamente il movimento non causa particolari problemi alla sua salute oculare.

Stando alla sua testimonianza, quando tira fuori gli occhi perde la vista, ma si tratta di una condizione temporanea che non lo infastidisce. Non è certo se questo ‘effetto indesiderato’ possa avere conseguenze in futuro.

Al momento Sidney è felicissimo e probabilmente perdere qualche grado non è la sua prima preoccupazione. Intanto di recente è stato stabilito un altro strano Guinness World Record, questa volta in ambito culinario.

Scorpacciata di bizzarri record mondiali

Una donna sudafricana, Vuyolwethu Simanile, detiene oggi il record di zampe di galline mangiate in un minuto. Vuyolwethu è riuscita a divorarne ben 121g in 60 secondi, battendo altri quattro partecipanti alla gara.

Ad ognuno è stato servito un piatto con 300g di zampe di gallina; l’unica regola era quella di mangiare una zampa alla volta. Ognuno ha usato la propria strategia, c’è stato chi ha letteralmente aspirato la propria porzione, chi ha deciso di procedere con calma, come ha fatto proprio la sudafricana.

Zampa dopo zampa anche lei è riuscita ad inserire il suo nome nel libro dei record. Secondo il parere degli spettatori, Vuyolwethu sembrava la meno favorita alla vittoria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here