Emma Marrone, il ricordo di papà Rosario: “Lui era il mio…”

0
217

Emma Marrone mesi dopo l’addio all’amatissimo papà Rosario ha deciso di rompere il silenzio e parlare nuovamente del loro rapporto, uno struggente ricordo che non è passato. inosservato ai fan. 

La cantante salentina sta vivendo un momento molto importante della sua carriera, impegnata su più fonti lavoro in attesa anche della messa in onda del documentario che la riguarda in prima persona e che prende il nome di Sbagliata – Ascendente Leone.

Recentemente, però, la cantante ha anche deciso di raccontarsi a cuore aperto durate una lunga intervista rilasciata alla redazione Vanity Fair, qui dove è tornata a parlare del padre Rosario, venuto a mancare nel mese di settembre 2022 così come lei stessa ha a poi annunciato ai fan parlando poi di una grave forma di leucemia che non gli ha lasciato in alcun modo scampo.

Emma Marrone, il ricordo di papà Rosario

Sono trascorsi pochissimi mesi dall’addio a papà Rosario per Emma Marrone e la ferita ancora aperta ha un dolore pazzesco che non può essere in alcun modo descritto con le parole, un momento davvero difficile con il quale dover imparare a convivere durante la realizzazione di vari progetti dove il padre sarebbe stato al suo fianco a sostenerla in tutto.

La stessa Emma Marrone, intervistata da Vanity Fair, palando del padre ha rilasciato la seguente e toccante dichiarazione: Più che una figura paterna, mio padre era il migliore amico: andavamo insieme in tour, a bere, a fare marachelle. Era miscuglio di fragilità e insicurezze, di voglia d’affetto. Era giocoso. Era in bambinone”. 

“Sono fragile…”

Una lunga intervista, quindi, quella rilasciata da Emma Marrone fatta di dichiarazioni rilasciate senza indugi e senza nemmeno nascondere la testa sotto il cuscino, costellata di emozione e di fragilità che hanno determinato il suo modo di essere oggi… anche di fronte ad un immenso dolore come quello della perdita del padre e che da sempre considera anche il suo migliore amico.

Infatti, nel momento in cui viene chiesto ad Emma Marrone se fosse a conoscenza del suo essere, appunto, ‘fragile’ emozione del quale ha poi fatto un punto di forza, ecco che la cantante senza troppi giri di parole ha rilasciatola seguente dichiarazione parlando di sé stessa: Sono fragile e insieme forte perché ho imparato a scendere a patti con me stessa. So di avere parti molto scuse, parti che ho avuto il coraggio di affrontare negli ultimi anni. Ho imparato a non averne più paura, a non scappare più. Fragile è super convivere con i propri lati bui, con i propri mostri”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here