Picchiata violentemente da un bambino | Roba dell’altro mondo

0
307

Gravissimo episodio quello accaduto a Padova, dove una donna è stata aggredita in maniera violenta da un bambino per futili motivi. 

La violenza dei minori e delle baby gang rappresenta un problema sempre più diffuso e preoccupante. Questa volta a farne le spese è stata una donna di Padova che si è vista aggredire in maniera violenta da un bambino.

Bambino aggredisce donna
Minori violenti – Fonte: romatoday.it

Giovedì scorso la vittima è stata malmenata per strada da un bambino di 11 anni, mentre transitava in macchina in via Saetta. La violenza si è scatenata quando la donna ha avuto un diverbio con due ragazzini che non volevano togliersi dalla carreggiata. La malcapitata è scesa dall’automobile ed è stata assalita.

Minori violenti: donna presa a schiaffi

A riportare l’accaduto è il quotidiano “Il Gazzettino”. La donna era al volante della sua auto quando si è trovata davanti due ragazzini che occupavano la strada. A quel punto la vittima ha invitato i due a spostarsi, ma a nulla è servita la sua richiesta.

Quindi è scesa dal mezzo ed è in quel momento che è scoppiata la lite. Sia da una parte che dall’altra sono volati urla e insulti pesanti. Poi uno dei ragazzi ha dato uno schiaffo alla donna, che è risalita subito in macchina per raggiungere il pronto soccorso e per denunciare l’accaduto alla polizia.

Purtroppo, quello di giovedì scorso, non è il primo episodio di violenza registrato a Padova a opera di minori, come ha spiegato Fabio Gentilin, del Comitato San Gregorio. “In via Duprè e a San Gregorio c’è un gruppo di undicenni che imperversa con atti di vandalismo sulla strada e nei giardini, molestando i residenti e creando caos”.

Daonna aggredita da Bambino
Volante della Polizia

C’era la paura che “i vandalismi potessero aver fatto un salto di qualità passando alle aggressioni”, ha aggiunto Fabio Gentilin. E ancora: “Li abbiamo avvicinati e la situazione  sembra migliorata, lo stesso non si può dire per la situazione generale della zona”. Infatti il comitato “ha scritto proprio in questi giorni una nuova lettera al sindaco” spiegando cosa accade in zona e chiedendo un intervento immediato non tanto verso i minori quanto per gli spacciatori che agiscono indisturbati nel quartiere e creano “gravi problemi ai residenti”.

Gentilin si è detto preoccupato anche per un’altra questione: “Da qualche giorno alcuni nomadi con i camper sono tornati a fermarsi e girare in zona, creando altri disagi“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here