Scandalo in una scuola nel napoletano | Gravissime accuse a un professore

0
214

Scandalo in una scuola superiore nel napoletano: le gravissime accuse ad un professore di musica. Ecco che cosa è successo.

Nuovo scandalo nel settore scolastico. Ancora una volta a cadere nel mirino delle autorità competenti sarebbe stato un professore di musica di una scuola superiore.

Scandalo in una scuola del napoletano
Accuse gravissime contro un professore (periodicoitaliano.it)

È successo in un istituto superiore di Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Secondo l’accusa il docente di musica avrebbe abusato di una studentessa minorenne. Una volta scattata la denuncia, il professore sarebbe poi stato raggiunto da un provvedimento di divieto di dimora nella provincia di Napoli, emesso direttamente dal gip del tribunale oplontino su richiesta della locale Procura.

Scandalo in una scuola nel napoletano

Ha fatto molto rumore la notizia di un professore di musica di una scuola superiore di Torre Annunziata, nel napoletano, accusato di aver compiuto abusi sessuali su una studentessa minorenne. Le indagini sarebbero scattate a seguito della segnalazione da parte della madre della ragazza e dei dirigenti scolastici che, una volta venuti a conoscenza dei fatti, si sarebbero subito rivolti alla Polizia di Stato. Da ciò che avrebbero appurato gli inquirenti, l’uomo avrebbe di fatto “abusato del rapporto di fiducia instaurato con un’allieva minore di 18 anni di età”. E “avrebbe compiuto con la stessa, nel periodo da febbraio a maggio 2022, atti sessuali” circostanza “di cui venivano a conoscenza dalla madre della ragazza e dai dirigenti scolastici che denunciavano i fatti al locale commissariato di polizia”. Così, subito dopo le gravissime accuse, la Procura ha emesso degli immediati provvedimenti a carico del docente.

Gravissime accuse al professore

Alla luce di quanto ha fatto sapere la Procura, le accuse a carico del professore sarebbero, dunque, molto gravi. Inoltre, a seguito degli accertamenti effettuati dalle autorità competenti, il docente sarebbe stato raggiunto da un provvedimento di divieto di dimora nell’intera provincia di Napoli.

Scandalo in una scuola del napoletano
Insegnate denunciato alla Polizia (periodicoitaliano.it)

In più, oltre a dover stare lontano dal territorio del capoluogo campano, la Procura rende noto che l’uomo avrebbe anche il divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati abitualmente dalla vittima e che sarebbe anche obbligato a mantenere una distanza di almeno 300 metri dalla stessa in caso di un incontro occasionale. La misura cautelare sarebbe stata notificata lo scorso 5 gennaio dagli agenti del commissariato di Torre Annunziata.

Articolo di Veronica Elia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here