Lucia Campoli, malore fatale a 48 anni | Su Twitter scriveva: “Amo la vita”

0
335

Terribile notizia quella che ha travolto la famiglia di Lucia Campoli. La speaker radiofonica, infatti, ci lascia a 48 anni: ecco le sue ultime parole

Non si sa mai quando si dovrà lasciare questa Terra e, proprio per questo, si dovrebbe cercare di vivere ogni momento con pienezza e allegria, proprio come se fosse l’ultimo concesso.

Lucia Campoli
Morta la speaker Lucia Campoli (periodicoitaliano.it) foto da Instagram @lucia_campoli_

Proprio così viveva Lucia Campoli, che su Instagram si definiva insegnante di riflessologia plantare, counselor olistica e naturopata. Originaria di Veroli in provincia di Frosinone, da molti era conosciuta per essere la voce di Radio Cassino Stereo: nelle ultime ore, però, l’annuncio più brutto di tutti.

Lucia Campoli, un malore fatale se la porta via

Conduttrice di Radio Cassino Stereo e presentatrice di Gallina Rock, Lucia Campoli nella giornata di sabato 14 gennaio ha avuto un malore improvviso. Nonostante la corsa in ospedale, tempestiva e senza fiato, al suo arrivo i medici non han potuto che constatarne il decesso. Su Instagram e su Twitter, Lucia si mostrava sempre allegra e piena di stimoli: “Amo gli animali, amo la vita… mi amo!“, scriveva.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucia Campoli (@lucia_campoli_)

Uno degli ultimi post condivisi su Instagram, postato solo tre giorni fa, ironizzava sulla diffusione degli insetti nei menù dei ristoranti più prestigiosi. Sei giorni fa, invece, spiegava come si era avvicinata alla naturopatia. “Mi ero diplomata come ragioniera ma di conti non ci ho mai capito nulla” scriveva, dicendo poi di aver incontrato un naturopata e di aver quindi scelto di cambiare la sua vita. “Chi sceglie questo settore va incontro ad un profondo lavoro su se stesso, impegnandosi ad essere in primis un esempio di ciò che suggerisce agli altri” scriveva poi, dimostrando la sua anima positiva e aperta al mondo. Diverse anche le foto che la ritraevano con le cuffie e dietro al suo amato microfono, mentre svolgeva la sua passione:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucia Campoli (@lucia_campoli_)

Non sempre ci si riesce perché è come volere che ci sia il sole ogni giorno” le parole che concludono quel post sulla riflessologia, quasi anticipando ciò che la sorte aveva in serbo per lei. Nonostante la sua voglia di vivere e la sua positività, infatti, il suo sole si è spento troppo presto. La notizia della sua dipartita ha subito fatto il giro del paese e sui social sono apparsi molti messaggi di cordoglio. I funerali si terranno nell’abbazia di Casamari lunedì 16 gennaio, alle 11.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here