Pogba si ritira dalla Nazionale dopo le parole di Macron contro l’islamismo radicale? “Inaccettabile fake news”

0
239
Pogba versione campione del mondo

Paul Pogba fuori dalla Nazionale per sua scelta dopo le parole del presidente francese Emmanuel Macron in merito all’islamismo radicale?

Si tratta di una fake news ed è stato lo stesso campione transalpino ad evidenziarlo, con un apposito post su Instagram – dove ha accusato il Sun di aver scritto una inaccettabile fake news (anche se pare che la notizia sia stata lanciata in prima battuta dal sito web sportivo arabo 195 Sports).

Visualizza questo post su Instagram

So The Sun did again… absolutely 100% unfounded news about me are going around, stating things I have never said or thought. I am appalled, angry, shocked and frustrated some “media” sources use me to make total fake headlines in the sensible subject of French current events and adding my religion and the French National Team to the pot. I am against any and all forms of terror and violence. My religion is one of peace and love and must be respected. Unfortunately, some press people don’t act responsibly when writing the news, abusing their press freedom, not verifying if what they write/reproduce is true, creating a gossip chain without caring it affects people’s lives and my life. I am taking legal action against the publishers and spreaders of these 100% Fake News. In a quick shout out to The Sun, who normally could not care less: some of you guys probably went to school and will remember how your teacher said to always check your sources, don’t write without making sure. But hey, seems you did it again and on a very serious topic this time, shame on you! #fakenews #AllezLesBleus @equipedefrance

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data:

Lo scorso 16 ottobre il presidente Macron ha promesso di reprimere l’islamismo radicale in Francia dopo la decapitazione di Samuel Paty, professore di storia che aveva tenuto una lezione sulla libertà di espressione e aveva usato le controverse caricature del profeta Maometto pubblicate dal quotidiano satirico Charlie Hebdo.

Macron, in risposta all’atto terroristico, ha dichiarato che il suo governo “intensificherà la sua lotta contro l’islamismo radicale”.

E Pogba non sembra minimamente toccato da queste affermazioni di Macron e continuerà a vestire la casacca della nazionale transalpina (con la quale ha già vinto un mondiale, nel 2018).

D’altra parte, in passato, ha dichiarato convinto – come riportato dal Daily Star:

“E’ stato un sogno quando ho iniziato con la nazionale in Francia. Ho sempre voluto giocare per la Francia. I miei fratelli giocavano per la Guinea, ma io volevo giocare per la Francia. Loro sono nati in Guinea e hanno sempre detto: “ci occuperemo della Guinea e tu della Francia. È sempre stato il mio sogno giocare per la nazionale francese”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here